Milano: tempio dei Go Kart
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Annunciata la vendita di 1 milione di coupon nelle categorie sport e tempo libero, durante il lancio della campagna “Diecimila passi” Groupon ha redatto una classifica delle 10 citta’ italiane piu’ sportive, utile anche a stabilire il grande amore di Milano verso i go kart.

GLI HOBBY CHE VANNO ALLA MODA – Inserito fra le dieci realtà maggiormente dinamiche, il capoluogo lombardo ha affiancato Torino, Napoli, Firenze, Monza Brianza, Bergamo, Bologna, Brescia, Padova e Varese. Complessivamente il fitness è la categoria più venduta in assoluto, con oltre 170.000 coupon acquistati dedicati a palestre, corsi sportivi, abbonamenti e lezioni private. A 75.000 troviamo il nuoto, un piazzamento prevedibile a differenza dell’equitazione, giunta sul gradino più basso del podio (67.000).

MODI DIVERTENTI PER RIMANERE IN SALUTE  – Seguono nella graduatoria gli sport invernali come lo sci (28.000) e il pattinaggio (14.000), davanti a yoga, golf, danza, tennis, pilates, sport estremi e zumba. Felice dei risultati ottenuti il Managing Director Groupon Italia e Spagna Managing Director Groupon Italia e Spagna Nicola Cattarossi: “Registriamo un sempre maggiore interesse da parte delle persone a prendersi cura di se’, sia del proprio corpo che della mente. Con centinaia di offerte per attivita’ sportive e all’aria aperta, Groupon e’ un valido aiuto per stimolare le persone ad avere una vita piu’ attiva e meno sedentaria”.

MOTORI, UNA SINCERA PASSIONE – Meta in cui gli italiani preferiscono mettersi alla prova attraverso i go kart è appunto Milano, seconda piazza per Firenze. Un’altra attività particolarmente gradita dai meneghini sono le escursioni in mongolfiera, passione condivisa assieme a Torino, dove le lezioni di danza qui vanno decisamente forte. A Roma è infine diffuso l’interesse nei confronti del paintball, mentre il quad appassiona soprattutto  napoletani.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi