Uefa Euro 2016: il videogioco ufficiale
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Partono oggi gli Europei di calcio…almeno sulle consolle. E’ uscito infatti, con largo margine d’anticipo rispetto alla reale data di inizio della prestigiosa competizione sportiva, il videogioco ufficiale Uefa Euro 2016.

I DIRITTI ACQUISTATI – La 15esima edizione è attesa in Francia dal 10 Giugno al 10 Luglio 2016 e vedrà protagoniste le 24 migliori squadre continentali affrontare le qualificazioni a gironi prima della fase a eliminazione diretta. In un’unica versione pacchettizzata la riproduzione virtuale, disponibile per PlayStation4 e PlayStation3, racchiude anche PES 2016, pur dato il risalto maggiore alle nazionali previste in terra transalpina. 15 quelle che hanno concesso la licenza, comprensiva delle relative divise: Inghilterra, Galles, Germania, Spagna, Portogallo, Italia, Ucraina, Repubblica Ceca, Croazia, Slovacchia, Islanda, Turchia, Albania, Irlanda del Nord e Francia. Grazie agli innovativi sistemi Team ID e Player ID ciascuna formazione presente sarà immediatamente riconoscibile sul campo in base allo stile, perfettamente ricreato sia per quel che riguarda i singoli che nel collettivo. L’iconografia e gli elementi di presentazione riprodurranno il fascino e l’autenticità del torneo.

BONUS AGGIUNTIVI – Testimonial scelto il fuoriclasse Gareth Bale, ala del Real Madrid e autentico trascinatore del Galles, fra le partecipanti di questa edizione. Oltre ad essere l’uomo copertina, comparirà in tutti i materiali promozionali. PES myClub, popolare modalità che consente di costruire la squadra dei sogni attraverso i punti accumulati nel gioco e portarla alla gloria, sarà impreziosita da contenuti esclusivi nel caso venga comprata la versione retail di Uefa Euro 2016 come la possibilità di ottenere nel proprio team, l’accesso ad un Agente Speciale Ambassador, sette Agenti Speciali Euro che consentiranno l’ingaggio di sette giocatori in rappresentanza delle 24 nazionali qualificate e 10.000 GP a settimana per 10 settimane.

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi