Renate-Pro Patria 3-1: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Renate conquista ufficialmente la salvezza. E’ servita l’ultima giornata per decretare la permanenza in Lega Pro, ma alla fine i nerazzurri portano a compimento la missione.

PRIMO TEMPO – Colella, contro una Pro Patria intenzionata a chiudere come meglio può la difficile annata, evita stravolgimenti in formazione e rispetto alla trasferta di Cuneo inserisce il solo Florian per Ekuban. Il vantaggio arriva praticamente subito: Valagussa innesca Anghileri sulla corsia di destra, altrettanto bravo a innescare Napoli in area, che dall’altezza del dischetto trafigge Monzani. Le pantere continuano a premere sull’acceleratore e Valagussa sfiora il gol con un gran destro che esalta l’estremo difensore. Sul susseguente corner battuto corto da Napoli, la sventola di Scaccabarozzi si stampa sulla traversa, ma Teso corregge in rete. Dai 25 metri Santana calcia splendidamente e rimette in partita i tigrotti.

SECONDO TEMPO – I beniamini del pubblico vogliono chiudere la pratica e Napoli, dribblata la difesa, vede il suo piatto destro deviato in corner. Per chiudere i conti ci vuole Ekuban, che pochi minuti dopo il suo ingresso trafigge Monzani di destro. Gli ospiti vanno vicini a un nuovo goal con Mantini, sul cui tiro Moschin sfodera ottimi riflessi. Sfiorato il poker da Pavan via pallonetto arriva finalmente il triplice fischio finale che avvia i festeggiamenti.

RENATE (3-5-2): Moschin; Teso (66′ Di Gennaro), Malgrati; Riva; Anghileri, Valagussa (62′ Graziano), Pavan, Scaccabarozzi, Chimenti; Florian (59′ Ekuban), Napoli. A disp. Castelli, Solini, Sciacca, Ntow, Buongiorno, Iovine, Curcio, Galli, Romanò. All. Colella.
PRO PATRIA (4-3-2-1): Monzani; Petdji Tsila, Ferri, Pisani, Possenti; D’Alessandro, Sampietro, Bastone (19′ Vernocchi S.); Vettraino, Santana (68′ Guercilena); Montini (82′ Ravasi). A disp. Bosio, Zaro, Vernocchi M., De Vincenzi, Filomeno, Manti, Marra, Adici. All. Alvardi.
RETI: 3′ Napoli, 9′ Teso, 33′ Santana, 65′ Ekuban.
ARBITRO: Luca Detta di Mantova; Salvatore Affatato di Vco e Francesco Biava di Vercelli.
NOTE: Giornata mite con cielo coperto, terreno di gioco in discrete condizioni. Ammoniti Ferri, Possenti, Pisani per la Pro Patria. Calci d’angolo: 5-5. Recupero: 2′ pt + 3′ st. Spettatori: 300 circa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi