Lecco-Seregno 2-2: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Seregno, accarezzato il sogno di vincere i play-off, deve alla fine arrendersi contro il Lecco, a cui basta il pareggio grazie alla migliore posizione in classifica.

PRIMO TEMPO – I “Blucelesti” partono a razzo con Romano che capitalizza al meglio il cross di Corteggiano. Rete che influenza inevitabilmente i successivi minuti, dove la retroguardia brianzola viene messa in costante difficoltà. França e Cardinio sfiorano più volte la porta nemica, ma, sulla punizione di Szekely, Scapini prolunga di testa e centra clamorosamente la traversa. A firmare il pareggio l’ex Capogna, autore di uno spettacolare tiro dai 35 metri che si insacca sotto l’incrocio. Superata la mezz’ora Scapini colpisce ancora la traversa, in azione di contropiede.

SECONDO TEMPO E SUPPLEMENTARI – La prima metà della ripresa mostra uno spettacolo inferiore. Segnalate le due conclusioni, imprecise, di Szekely e Vignali, Merli Sala capitalizza il traversone di Szekely e completa la rimonta. Cardinio perde la testa e, commesso fallo, le sue accese proteste costringono il direttore di gara ad espellerlo. Pure in inferiorità numerica i locali non demordono e Vignali realizza il 2-2 su punizione. Durante i supplementari non succede niente, complice la stanchezza, e l’espulsione di Capelli per entrata cattiva su Barzaghi chiude l’incontro.

LECCO (4-4-2): Lazzarini; Barzaghi, Fratus, Pergreffi, Bugno (74′ Bodini, 101′ Turati); Romano, Vignali, Baldo (81′ Joelson), Corteggiano; França, Cardinio. A disp. Tognazzi, Garofoli, Colombo, Meyergue, Dell’Orto, Rigamonti. All. De Paola.
SEREGNO (4-4-2): Acerbis; Capelli, Merli Sala, Cusaro (101′ Lillo), Baschirotto; Mauri, Marchini, Iori, Szekely (75′ Gasparri); Scapini, Capogna (66′ Gori). A disp. Bardaro, Viganò, Venturi, Vitale, Romeo, Bosio. All. Andreoletti.
RETI: 1′ Romano, 24′ Capogna, 71′ Merli Sala, 83′ Vignali
ARBITRO: Michele Ruggiero di Roma 1; collaboratori Vincenzo Puggioni di Sassari e Andrea Niedda di Ozieri.
NOTE: Espulsi Cardinio alll’80’ per proteste, Capelli al 120′ per fallo di gioco. Ammoniti Vignali, Lazzarini e França per il Lecco, Capogna, Cusaro e Mauri per il Seregno. Calci d’angolo: 9-5 per il Lecco.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi