Volley mercato: colpo Saugella Team Monza, presa Freya Aelbrecht

Volley mercato che esplode per il Saugella Team Monza, che ha annunciato l’ingaggio di Freya Aelbrecht, la nuova centrale della squadra brianzola. Dopo l’acquisto del libero Arcangeli e la conferma di Dall’Igna e Candi, ecco un pezzo da novanta per l’esordio assoluto delle monzesi nella serie A1 femminile.

Saugella Team Monza, innesto di classe

L’ingaggio della centrale belga, classe 1990, è sicuramente un innesto di classe nel roster della prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley; la Aelbrecht, che sarà a disposizione del confermato tecnico Davide Delmati, è nata a Zutendaa. La sua prima esperienza nella massima serie in patria, tra le file dell’Asteríx Kieldrecht, con cui vince, in quattro stagioni (dal 2008 al 2012), tre campionati consecutivi, due Coppe del Belgio ed una Supercoppa, raggiungendo, inoltre, la finale di Challenge Cup del 2010. Nella stagione 2012/13 la prima esperienza all’estero: il Racing Club de Cannes in Francia e la centrale contribuisce con le sue giocate (insieme al nuovo libero monzese Chiara Arcangeli) alla vittoria di due Coppe di Francia e due scudetti. Parallelamente, con la casacca della nazionale belga, vince la medaglia d’argento all’European League 2013 e quella di bronzo al Campionato Europeo del 2013. Dopo aver vestito i colori di Busto Arsizio nella stagione 2014/15 (solo 5 presenze all’attivo per un infortunio), approda alla Foppapedretti Bergamo nel 2015/2016 con cui conquista la Coppa Italia. Ora per l’Aelbrecht, che partirà con il Belgio per il World Gran Prix, è tempo di una nuova avventura, quella con la maglia del Saugella Team Monza.

Freya Aelbrecht, da Bergamo a Monza

Sono molto contenta e allo stesso tempo motivata di essere arrivata al Consorzio Vero Volley per una nuova avventura in serie A1 femminile – le prime parole di Freya Aelbrecht da centrale del Saugella Team Monza -. Il prossimo campionato si prospetta ricco di insidie, proprio come quello appena concluso. Sarà perciò una sfida stimolante viverlo con una società che ha come obiettivo, pur essendo una neo-promossa, di puntare a raggiungere il miglior risultato possibile. La priorità, quando si arriva in una nuova squadra, è quella di creare equilibrio nel gruppo per poter lavorare nel miglior modo possibile e, guardando al roster che sta prendendo forma, credo non sarà assolutamente un problema. Il mio connazionale e amico Pieter Verhees ha speso delle ottime parole sul Consorzio, spingendomi ad accettare, ed io non ho esitato a farlo. Non vedo l’ora di scendere in campo con le mie nuove compagne”.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi