Giana Erminio, ufficiale: preso dal Renate Alessio Iovine, le sue prime parole

Avvenute parecchie uscite, la Giana Erminio compie un movimento in entrate. Comprato infatti dal Renate l’esterno Alessio Iovine.

LA SCHEDA

Centrocampista esterno classe ’91, Iovine negli ultimi due anni ha vestito la maglia delle pentere. Nella stagione precedente ha giocato con la Pergolettese in Lega Pro Seconda Divisione. In precedenza tanta gavetta: dopo i primi calci alla Bregnanese, il club della sua città, Bregnano (CO), è passato al settore giovanile del Como per restarci dai Pulcini sino ai Giovanissimi Nazionali. In seguito al fallimento della società il passaggio al Meda e il ritorno alla Bregnanese. Esordito in prima squadra, trasloca in Eccellenza al Mariano. Da lì, all’età di 19 anni, via all’Olginatese in Serie D, prima della chiamata nel professionismo.

ACCONTENTATO IL MISTER

“L’anno che ho giocato in Eccellenza al Mariano ho affrontato la Giana (stagione 2012/13, ndr) e mi ricordo bene com’era lo stadio – ricorda Alessio Iovine – infatti quando siamo venuti quest’anno col Renate mi ha fatto una bellissima impressione. Conosco l’ambiente e l’aver fatto tanta gavetta, il sapere cosa significa arrivare dalle categorie inferiori, mi rende contento di ogni passo in più. La fame non mi manca mai e mi dà molta soddisfazione essere arrivato alla Giana. Vorrei ringraziare mister Albè che mi ha fortemente voluto, da parte mia farò di tutto per ripagare questa fiducia”.

SMENTITA LA TRATTATIVA PER TESO

Un giocatore di ottima corsa e pronto al sacrificio per il bene del collettivo. Forze fresche utili a rimpolpare un organico senza più Tiziano Polenghi, Claudio Grauso e Andrea Gasbarroni. Senatori che, secondo il volere di Cesare Albè saranno sostituiti da giovani leve. Alcune indiscrezioni prevedevano pure l’arrivo di Dario Teso, possibilità smentita dal team della Martesana attraverso la seguente nota sul sito ufficiale: “L’A.S. Giana precisa che la notizia riguardante un suo interessamento nei confronti del giocatore Dario Teso, attualmente in forza all’A.C. Renate, è del tutto priva di ogni fondamento.

News Reporter

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi