Seregno, notizie ufficiali: Uliano e Caso nuovi acquisti, Szekely rinnova
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Seregno scatenato sul mercato. Due colpi, un rinnovo e un nuovo direttore sportivo.

DA UNA BRIANZOLA ALL’ALTRA

Primo acquisto Francesco Uliano, che lascia il Monza. Raggiunto telefonicamente da Seregno Channel, ecco le prime dichiarazioni da ‘Azzurro’: “Sono contento di arrivare a Seregno, una piazza importante che merita di ottenere successi. La speranza e l’obiettivo è quello di fare bene e meglio dello scorso anno dove comunque è stato fatto un cammino importante. Sono un centrocampista che riesce ad abbinare bene entrambe le fasi e darò sempre il massimo contributo sperando di portare la maglia Azzurra nei palcoscenici che merita. La serietà della Società non mi ha fatto pensare troppo al momento della proposta: dal punto di vista umano e professionale è quello che serve per ottenere grandi risultati”.

RETROGUARDIA RAFFORZATA

Secondo colpo Patrizio Caso, difensore classe ’87 che approda alla corte di mister Andreoletti dopo le varie esperienze, tra D, ex C2 e Lega Pro con Como, Avellino, Arzanese, Martina Franca, Ischia Isolaverde e l’ultimo anno nel Gelbison nel girone I di Serie D. “Vengo per vincere il campionato e spero sia l’anno buono per regalare questa grande soddisfazione alla proprietà e alla piazza – ha commentato Caso Farò tesoro delle mie esperienze al Sud per dare un grosso contributo alla squadra e non vedo l’ora di cominciare la stagione. Ringrazio la Società per la chiamata, sono contento ed orgoglioso di entrare a far parte di una realtà così seria ed importante: forza Seregno!”.

ARRIVA IL PROLUNGAMENTO

Rinnovato invece l’accordo per la stagione 2016/2017 con Janos Szekely, esterno classe 1983. Un suo breve messaggio sempre riportato sul sito ufficiale: “Sono contento di restare a Seregno e della fiducia della Società che crede nelle mie capacità. L’anno scorso mi sono trovato molto bene e oggi ho ancora più voglia di continuare questo progetto con la speranza di portare l’Azzurro in Lega Pro. Dal punto di vista personale voglio fare meglio, dare il massimo per la squadra e la maglia. L’obiettivo è vincere il campionato. La stagione passata va lasciata alle spalle, saremo carichi per fare meglio della scorsa annata”.

NOVITÀ IN DIRIGENZA

Cambiamenti che riguardano pure la dirigenza. Nominato nuovo direttore sportivo Carmine Castella, chiamato a collaborare col direttore generale Emanuele Riboldi. Queste le sue parole: “Ho accettato con entusiasmo la proposta di Emanuele Riboldi con il quale collaborerò condividendo vedute ed idee. C’è la volontà di fare grandi cose con la Prima Squadra e con la Juniores Nazionale con la speranza di regalare al Presidente Di Nunno le soddisfazioni che merita. Sarà un campionato certamente difficile e competitivo ma daremo il massimo per poter dire la nostra. Ho voglia, entusiasmo e son convinto di poter dare un ottimo contributo al mister, allo staff e alla Società”.

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi