La Serie A baseball 2016 inizia ad emettere verdetti. Il Bollate supera in ambedue le partite l’Oltretorrente e trova la qualificazione ai playoff.

BOLLATE VOLA, SENAGO MILANO IN CRISI

Un successo importante per i padroni di casa, leader del girone A. Mente ora rivolta alle fasi finali del torneo, con le credenziali adatte a confermare il titolo di campione. Esce deluso il Senago Milano. Impegnato davanti al pubblico amico al cospetto del Cagliari, esce con una nuova, bruciante sconfitta ed è sempre più ultimo.  I sardi invece salutano i bassifondi. Sempre nel raggruppamento, il Modena firmare lo sweep ai danni del Sala Baganza. Durante la quarta giornata di ritorno del gruppo B non si è disputato lo scontro diretto tra Paternò e Imola per cause di forza maggiore (all’ultimo momento è stato cancellato il volo aereo agli emiliani). Nel girone C, il Macerata conclude con un pareggio lo scontro diretto con il Godo e mantiene la vetta della graduatoria. Alle sue spalle restano a stretto contatto sia il Jolly Roger (sweep sul Potenza Picena) che il Padule (doppietta a Foggia con Pinto autore di un cycle in gara uno).

RISULTATI E CLASSIFICA

Girone A
Senago Milano – Cagliari 2-6, 0-12 (7° inning)
Collecchio – CUS Brescia 7-2, 0-1
Oltretorrente – Bollate 3-7, 0-3
Modena – Sala Baganza 5-2, 4-3

La classifica: .818 Bollate (18 vittorie – 4 sconfitte); .684 Collecchio (13-6); .650 Modena (13-7); .444 CUS Brescia (8-10); .421 Cagliari (8-11); .333 Oltretorrente (7-14); .3316 Sala Baganza (6-13); .278 Senago Milano (5-13).

Girone B
New Black Panthers Ronchi dei Legionari – Trieste 9-5, 9-0
Red Sox Paternò – Redskins Imola
Castenaso – Verona 3-1, 2-5
Athletics Bologna – S.M. Srl Nuova Pianorese 1-7, 3-1

La classifica: .750 Red Sox Paternò (15 vittorie – 5 sconfitte); .737 Redskins Imola (14-5); .682 New Black Panthers (15-7); .476 Nuova Pianorese e Verona (10-11); .450 Castenaso (9-11); .400 Bologna Athletics (8-12); .53 Trieste (1-20).

Girone C
Viterbo – Anzio 12-3, 6-2
Potenza Picena – Jolly Roger 9-11, 2-4
Foggia – Padule 1-20 (7°), 2-3 (10°)
Godo – Macerata Angels 4-2, 0-2

La classifica: .714 Macerata (15-6); .682 Padule (15-7); .636 Godo (14-8); .619 Jolly Roger (13-8); .429 Viterbo (9-12); 333 Foggia (7-14); .318 Anzio (7-15); .250 Potenza Picena (5-15).

Manuel Magarini
manuel.magarini@gmail.com