Giana Erminio: ufficiale l’acquisto del portiere Sergio Viotti
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Venduto Alberto Paleari al Cittadella, la Giana Erminio trova subito il sostituto. Comprato dal Martina Franca il portiere Sergio Viotti.

L’ANNUNCIO

Dato l’annuncio ufficiale direttamente sul sito della società: “A.S. Giana Erminio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del giocatore Sergio Viotti, con un contratto che lo legherà alla Giana Erminio sino al 30 giugno 2018”. Estremo difensore classe 1990, ha disputato l’ultima stagione tra le fila del Martina Franca nel girone C di Lega Pro. Fino al 30 giugno 2015 di proprietà del Chievo Verona, varie sono state le esperienze in prestito. Maglie indossate quelle di Juve Stabia, Cremonese, Grosseto e Triestina. Campionati disputati tra tra Serie B e C1, in precedenza un’avventura in C2 vissuta col Bellaria Igea Marina.

TALENTO DA NAZIONALE

Settore giovanile del Brescia, Viotti è un grande amico di Mario Balotelli. Entrambi bresciani, il nuovo approdo alla corte di Albè ha sfiorato anche la Premier League nel 2012, facendo un periodo di prova nel Manchester City di Roberto Mancini. Giocato con tutte le maglie delle nazionali giovanili, dall’Under 16 all’Under 21, il precedente contro la Giana risale alla stagione 2014/2015, mentre militava nel Monza. Svincolatosi dal club brianzolo, il girone di ritorno lo ha attraverso alla corte della Pro Vercelli in Serie B.

PALEARI AL CITTADELLA

Campionato cadetto dove potrà mettersi alla prova il partente Paleari. Giunta la conferma definitiva: “A.S. Giana Erminio comunica che a partire dalla data odierna, venerdì 1 luglio 2016, il giocatore Alberto Paleari viene trasferito all’A.S. Cittadella 1973, club vincitore del girone A del campionato Lega Pro 2015/16 e da oggi ufficialmente in Serie B – spiega la nota – Ad Alberto Paleari, che ha difeso la porta della Giana Erminio vestendo la maglia biancazzurra dal gennaio 2015, vanno i più sinceri complimenti della società e gli auguri delle migliori fortune per il proseguimento della carriera sportiva”.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi