Inveruno, ufficiale: Stefano Truzzi rinnova, una duplice operazione col Pavia
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Clamoroso dietrofront di Stefano Truzzi, deciso a rimanere con l’Inveruno nonostante l’interesse del Gubbio. Una splendida notizia per i gialloblù, lieti di accogliere altri due prospetti.

RINNOVO A SORPRESA

“L’U. S. Inveruno è lieto di comunicare il rinnovo per la stagione 2016-2017 di Stefano Truzzi rende noto il sito ufficiale – Centrocampista di quantità arrivato nello scorso ottobre, Truzzi è diventato da subito fondamentale nello scacchiere di Mazzoleni grazie al suo dinamismo e alla sua abnegazione tattica. Nella scorsa stagione ha collezionato 28 presenze in campionato. In bocca al lupo Stefano per la nuova stagione in maglia giallo-blu!”.

DUPLICE COLPO DAL PAVIA

Come se ciò non bastasse, ecco nuovi approdi: “L’Unione Sportiva Inveruno comunica di aver raggiunto un accordo per la stagione 2016-2017 con Alaa Esmail e Giorgio Marrapodi. Esmail è un difensore egiziano classe ’98, Marrapodi invece è un’ala classe ’97. Embrambi i calciatori provengono dalla Berretti del Pavia. Diamo il benvenuto ad Alaa e a Giorgio, augurando loro buona fortuna e numerose soddisfazioni in maglia giallo-blu!”.

SALTO DI SALTO DI QUALITÀ IN MEZZO AL CAMPO

La campagna acquisti continua, dopo un altro importante colpo messo a segno: “L’Unione Sportiva Inveruno comunica di aver raggiunto in data odierna un accordo per la stagione 2016-2017 con Alessio Bugno. Magentino di nascita e figlio del grande ciclista Gianni, il classe ’90 è stato acquistato dal Lecco, squadra di cui era capitano. Terzino e all’occorrenza anche centrocampista di fascia, con i blu-celesti ha disputato tre stagioni, collezionando più di 100 presenze e 8 reti all’attivo. Diamo il benvenuto ad Alessio, augurandogli buona fortuna ed auspicandogli numerose soddisfazioni in maglia giallo-blu!”. Vinti i play-off da protagonista nell’ultima stagione, anche dalla sua esperienza passeranno i successi del team di Mazzoleni.

TERRA DELLE OPPORTUNITÀ

Scarsamente impiegato nel Seregno durante l’ultima stagione, Davide Bosio spera di trasformarsi in punta di diamante nella nuova realtà. In chiusura, ricordiamo gli ingaggi di Christian Maimone, Matteo Mangili e Andrea Battistello, tre giovani con tanta voglia di dimostrare.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi