Credit Paolo Miccoli Get Sport Media 003

La coppia Alex Ranghieri e Adrian Carambula, attualmente seconda nel World Tour ranking di beach volley, vestirà la maglia azzurra ai Giochi Olimpici di Rio 2016. I due alfieri italiani, inseriti nella pool A, disputeranno la prima partita assoluta del torneo olimpico contro gli austriaci Doppler/Horst.

Chi sono Alex Ranghieri e Adriano Carambula

Alex Ranghieri, friuliano-canadese, e Adrian Carambula, italo-uruguaiano, si conoscono per la prima volta nel 2015. E nei primi 6 tornei giocati insieme arrivano sempre tra i primi cinque classificati. In quell’anno la coppia colleziona un terzo posto nelle Major Series a Porec. Un argento all’Europeo di Klagenfurt. Un oro al Cev Masters di Milano. E all’Open di Antalya, oltre che il titolo di Campioni Italiani assoluti. Il 2016 inizia bene, con il primo posto nell’Open del Qatar e con la qualificazione ai Giochi Olimpici di Rio.

Credit Paolo Miccoli Get Sport Media 006
Credit Paolo Miccoli Get Sport Media 006

L’appoggio di tutti

Ed è proprio durante la manifestazione olimpica che il power drink firmato Amway, XS Power Drink, sarà al fianco della coppia italiana nella sfida più importante, vincere la prima medaglia olimpica in maglia azzurra. Dissetante e con poche calorie, XS Power Drink è indicato per chi conduce una vita intensa. Grazie all’alto contenuto di Vitamine del Gruppo B che aiutano a ridurre il senso di stanchezza contribuendo a mantenere il livello di energia costante.

Credit Paolo Miccoli Get Sport Media 006
Credit Paolo Miccoli Get Sport Media 006

Un team multidisciplinare

La coppia Ranghieri/Carambula va a inserirsi in un team europeo multidisciplinare che ha come filo conduttore lo sport d’azione, ma anche un modo di vivere la pratica sportiva con un’attitudine positiva e orientata, oltre che al risultato, al divertimento. Al fianco dei nuovi arrivati, XS Power Drink sostiene due campioni di kite, lo spagnolo Alex Pastor e il tedesco Mario Rodwald, l’MTB dirtjumper Amir Kabbani e il team ceco di parkour Urban Sense.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

One thought on “Rio 2016: Alex Ranghieri e Adrian Carambula, assalto all’oro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.