Annunciata la data X: il 12 gennaio 2017 Denver Nuggets e Indiana Pacers si sfideranno per l’edizione annuale degli NBA Global Games London. Cornice prescelta la The O2 di Londra per una partita di regular-season.

DOVE VEDERLA

La NBA e AEG hanno dato la spettacolare notizia. Canale utilizzato Facebook Live, dall’headquarter europeo della NBA a Londra alla presenza di Gary Harris, guardia dei Nuggets. Svelati i loghi delle squadre grazie ad una speciale opera di street art nel quartiere di Stockwell. La vendita dei biglietti per la partita scatterà all’inizio della stagione NBA 2016-17. I fan nel Regno Unito saranno in grado di guardare il match in diretta su BT Sport. I tifosi nel resto d’Europa potranno farlo tramite i broadcast partner locali ufficiali.

GIOCATORI CHIAVE

Miglior realizzatore dei Nuggets nella nostra scorsa stagione il ‘nostro’ Danilo Gallinari con l’eccellente media di 19.5 punti a partita (career-high). Suo compagno di team Kenneth Faried, medaglia d’oro alla FIBA World Cup 2014. I Pacers sono guidati da Paul George, tre volte NBA All-Star e membro di USA Basketball team 2016, e Jeff Teague, NBA All-Star 2015. Il match sarà il primo per entrambe le squadre nel Regno Unito, e il settimo di regular-season per la Lega a Londra.

PAROLA AI PROTAGONISTI

Divertimento in campo abbinato a una serie di attività attività interattive per i tifosi. Iniziative dedicate la comunità di NBA Cares e i programmi di basket Jr.NBA renderanno a loro volta calda l’atmosfera.  Sarà un grande onore, e una grande esperienza, poter rappresentare sia i Nuggets, sia la NBA, a Londra in occasione degli NBA Global Games nel 2017 – il commento di Gallinari – La squadra e la società non vedono l’ora di dare il proprio contributo nel promuovere la nostra Lega anche fra gli appassionati oltreoceano”. Rivale sul parquet Paul George, ala piccola degli Indiana Pacers: “Sono molto emozionato e grato alla NBA che di darà la possibilità di raggiungere i nostri tifosi a Londra – ha dichiarato -. Questa è una grande vetrina per la nostra squadra e la nostra franchigia. Credo che si rivelerà una grande esperienza per noi, e per i fan che parteciperanno al match”.

Manuel Magarini
manuel.magarini@gmail.com

2 thoughts on “NBA a Londra: i protagonisti dei Global Games”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.