Italian Softball League: Caronno ko, niente semifinale contro Bollate
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Si conclude al playoff di Italian Softball League il cammino della Rheavendors Caronno. La doppia sconfitta contro il Poderi Dal Nespoli Forlì fa svanire la possibile semifinale al cospetto dell’MKF Mollificio Bollate, che sarà affrontato dal team romagnolo.

LA CRONACA

Il vantaggio è maturato immediatamente con una base ball con cui Elisa Grifagno ha aperto l’attacco della squadra di casa; singolo interno di Martina Laghi e doppio di Emily Vincent, per il 2-0. Con Vincent avanzata in terza sul tiro degli esterni è bastato un errore difensivo per segnare il terzo. Solo la parte alta del line-up varesino è riuscita a tenere testa al pitcher statunitense. Proprio da 2 singoli back-to-back, intervallati da una rubata, delle portoricane Quianna Diaz Patterson e Karla Claudio è giunto, al terzo, l’unico punto delle neroverdi. Per il resto dominio delle pedane, fatta una eccezione al sesto quando Caronno è stato vicinissimo al pareggio: un doppio di Karla Claudio e un singolo di Elisa Oddonini (più rubata) hanno messo la formazione di Argenis Blanco nella condizione di avere seconda e terza occupate con 1 solo out. Tutto inutile di fronte alla linea di Giulia Fiorentini terminata nel guanto proprio di Vincent, che ha poi completato il doppio gioco difensivo eliminando Claudio. Persa 3-1 gara 1, il 10-0 dopo 4 riprese ha chiuso la pratica in una sola giornata.

I RISULTATI

Nell’altro confronto le Stars Tecnovap Staranzano vincono 1-0 una rocambolesca gara 1 e cedono 8-0 dopo sole 5 riprese in gara 2. Serie in parità e gara 3 necessaria per conoscere il nome dell’avversaria dello Specchiasol Bussolengo in semifinale.

Preliminare A (2 su 3)
Rhibo La Loggia – Stars Tecnovap Staranzano serie 1-1 (0-1; 8-0 al 5°)
gara 3 domenica 28 agosto ore 11.00
La vincente del Preliminare A affronterà in semifinale lo Specchiasol Bussolengo

Preliminare B( 2 su 3)

Poderi Dal Nespoli Forlì – Rheavendors Caronno serie 2-0 (3-1; 10-0 al 4°)
La vincente del Preliminare B affronterà in semifinale l’MKF Mollificio Bollate

 

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

3 thoughts on “Italian Softball League: Caronno ko, niente semifinale contro Bollate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi