Avon Running Tour 2016: due giorni di animazione, la lotta contro il cancro al seno
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Via all’Avon Running Tour 2016. Programma per raccogliere i fondi della Avon Foundation che ha come scopo la lotta contro il cancro al seno.

DOVE E QUANDO

Il Villaggio verrà allestito il 24 e 25 settembre. Due giorni di animazione, intrattenimento, musica dal vivo, prova gratuita dei prodotti Avon, info sui vantaggi di diventare Presentatrice e confronti con specialisti di salute e bellezza. Sabato 24 appuntamento in Piazza Castello, dalle ore 9.30 alle ore 19.30. Domenica 25 in Arena Civica, dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

IL PERCORSO

La corsa si snoderà lungo un percorso nel cuore della città. Possibile scorgere bellissimi panorami da un punto di vista d’eccezione, tra cui l’avveniristica zona di Porta Nuova. Diverse le modalità d’iscrizione: 5 km e 10 km Non Competiviti e l’esclusiva 10 km Competitiva. La tappa milanese di Avon Running Tour prevede due tracciati ad anello che toccheranno i luoghi più suggestivi della city. Partenza da P.zza Castello alle 9.30 con la 10 km Competitiva, per poi proseguire con le corse non competitive. Arrivo in Arena Civica.

DIADORA PARTNER TECNICO

La 19° edizione della Corsa delle Donne, Avon Running Tour, sarà accompagnata da una novità assoluta: per la prima volta, infatti, uno dei marchi leader del mondo dello Sport ha scelto di sposare i valori Avon e di celebrare tutte le donne, realizzando in esclusiva la nuova T-shirt 2016. Trattasi di Diadora, nome storico della calzatura e dell’abbigliamento per lo Sport e il Lifestyle. Brand fondato sulla passione, l’avanguardia stilistica e l’innovazione tecnologica. Valori che lo hanno reso il Partner tecnico ideale. Rosa è il colore della maglia che accompagnerà i partecipanti all’impresa sportiva. Una T-shirt tecnica firmata Diadora e personalizzata in esclusiva per Avon. Coniugate elevate prestazioni tecniche alle ultime tendenze moda. Il fitting sa esaltare le sinuose forme del corpo femminile.

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi