Renate-Piacenza: cronaca, commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Primo pareggio nella nuova Lega Pro per il Renate contro l’ambiziosa matricola Piacenza. Al momentaneo vantaggio firmato Graziano risponde Taugourdeau con un goal d’autore.

PRIMO TEMPO

Rispetto alla beffarda sconfitta di Cremona, Luciano Foschi inserisce Niccolò Galli, escludendo Antonio Palma. Confermato davanti confermatissimo il tandem composto da Napoli (fresco di rinnovo) e Marzeglia (ex di turno assieme a Sciacca). Sulla sponda emiliana, totem Razzitti ha il compito di innescare le frecce Titone e Franchi. Al 10′ l’illuminante assist di Scaccabarozzi pesca Mora in posizione regolare. L’esterno scuola Atalanta cincischia sul controllo e calcia addosso a Miori in uscita. Gli ospiti sono pericolosi con Pergreffi – incornata fuori bersaglio – e Hraiech, che di prima intenzione centra la traversa.

SECONDO TEMPO

All’8′ della ripresa Graziano sblocca le ostilità, cinico a convertire in goal il cross da destra di Mora. Cinque giri di lancetta e Taugourdeau con il destro a giro non dà scampo a Cincilla. Il match si accende e lo spettacolo ne guadagna: dopo aver acciuffato l’1-1, il “Piace” ci crede e alza il baricentro, sfiorando il vantaggio al 20′ con Titone, che col destro dal limite prova ad emulare Taugourdeau, ma con minor fortuna.  La replica delle pantere passa dalla incornata di Graziano su corner, che finisce dritta tra le braccia di Miori e il match termina in parità.

TABELLINO

RENATE – PIACENZA 1-1
RENATE (3-5-2): Cincilla; Di Gennaro, Malgrati, Vannucci; Mora (27′ st Palma), Galli (45′ Graziano), Pavan, Scaccabarozzi, Anghileri; Marzeglia (5′ st Florian), Napoli. A disposizione: Merelli, Schettino, Lavagnoli, Santi, Dragoni, Busa. All. Foschi
PIACENZA (4-3-3): Miori; Di Cecco, Silva, Pergreffi, Agostinone; Hraiech, Taugourdeau, Barba; Titone (26′ st Matteassi), Razzitti (40′ st Debelijuh), Franchi (34′ st Cazzamalli). A disposizione: Kastrati, Sciacca, Colombini, Segre, La Vigna, Abbate. All. Franzini
ARBITRO: Sig. Nicoletti di Catanzaro (Sig. Michieli – Sig. Nocenti di Padova)
RETI: 8′ st Graziano (R), 13′ st Taugourdeau (P)
NOTE: Giornata calda e soleggiata, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti Malgrati (R), Razzitti, Hraiech (P). Calci d’angolo: 9-3 per il Piacenza. Recupero: 3′ pt. Spettatori: 300 circa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Renate-Piacenza: cronaca, commento e tabellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi