Ti piace questo articolo? Condividilo!

Nelle librerie dal 6 ottobre “Il leader calmo”, nuovo libro scritto da Carlo Ancelotti.

RE MIDA DELLA PANCHINA

Ancelotti è uno degli allenatori più vincenti della storia del calcio. La sua bacheca parla di uno Scudetto, due Champions League, un Mondiale per Club, due Supercoppe Uefa, una Supercoppa Italiana e una Coppa Italia con il Milan; di una Premier League con il Chelsea, una Ligue 1 con il Paris Saint-Germain, di una Liga e soprattutto della sospiratissima Décima Champions League con il Real Madrid.

COME GUIDARE UNA SQUADRA

Eppure il suo stile è sempre stato improntato all’autoironia, alla signorilità e al fair play. Lontano dagli eccessi teatrali, isterici o guerreschi di molti colleghi. Ancelotti è un leader calmo e in questo libro apre le porte del suo spogliatoio per rivelarci i suoi segreti. Cosa significa che il gruppo di lavoro e il club devono essere concepiti come una famiglia? Quali sono i primi passi da fare in una nuova realtà all’estero? Come si sceglie il capitano della squadra, come si gestiscono i leader carismatici e i fuoriclasse, le pressioni della dirigenza e quelle dei tifosi, i trionfi e le sconfitte?

CON CR7, IBRA E MALDINI

“Un leader non dovrebbe mai aver bisogno di usare il pugno di ferro. L’autorità dovrebbe essere il risultato della stima e della fiducia” sostiene Ancelotti. E di certo, con i suoi metodi, ha conquistato quella di una star globale come Cristiano Ronaldo, di un guerriero come Zlatan Ibrahimović, di campioni come Paolo Maldini e Alessandro Nesta, di avversari come Sir Alex Ferguson e di un capo come Adriano Galliani, che intervengono nel libro per raccontare il loro Carlo. Libro scritto a sei mani con l’esperto di management Chris Brady e il suo ex collaboratore Mike Forde. Un memoir ricco di episodi inediti e allo stesso tempo un manuale semplice e ricco di spunti. Pensato non solo per gli appassionati di calcio ma per chiunque si trovi quotidianamente a guidare o a lavorare in un gruppo.

IL LEADER CALMO, come conquistare menti, cuori e vittorie; di Carlo Ancelotti con Chris Brady e Mike Forde; Rizzoli Editore, 336 pagine, 18 euro.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Il leader calmo: esce il nuovo libro di Carlo Ancelotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi