Castel Carugate-Geas Basket: cronaca e commento
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Straripante il Geas Basket che travolge Carugate per 79-46 nel derby d’apertura della stagione.

CLASSI DIVERSE

Di Veronica Schieppati il primo canestro della nuova stagione per le rossonere. Poi uno stellare lancio a tutto campo, con una mano sola, di capitan Arturi per il contropiede di Galbiati alza già il volume del tifo al PalaNat. Carugate replica ai colpi iniziali, ma quando le sestesi alzano i ritmi si apre subito un fossato nel punteggio (26-12 dopo 8′). Sul finire del 1° quarto Gambarini entra in campo; la sua ultima partita ufficiale era stata quella della promozione, Pochi minuti dopo va a segno con un’invenzione delle sue, da centro area. Nel frattempo entrano Decortes e Panzera, entrambe intraprendenti e brave a “sintonizzarsi” subito sul livello delle scatenate compagne. Già al 16′ il Geas tocca il +20 (42-22), vantaggio confermato all’intervallo (46-26).

MATCH A SENSO UNICO

La ripresa regala ancora divertimento al pubblico di casa. Il massimo vantaggio del Geas è sul +35 (68-33), poi arriva una reazione di Carugate con un parziale di 0-7. Nel finale il distacco torna oltre le 30 lunghezze. Tutto benissimo per le ospiti, ma da lunedì l’attenzione sarà già al prossimo impegno. La trasferta a Crema che rappresenterà il primo big match stagionaleper le rossonere. Occorre lavorare ancora più duramente in settimana per Carugate. Sabato al nuovo Palasport ospiterà un Selargius Cagliari che ieri nel derby cittadino con Virtus, ha letteralmente asfaltato le avversarie. Coach Paolo Re dovrà raccogliere i cocci e ridare la giusta fiducia e spinta alle ragazze per non commettere un altro passo falso.

INTERVISTA POST-GARA

“Sono soddisfatta: abbiamo giocato una buona pallacanestro con tanta intensità – commenta il coach Zanotti -. Siamo state brave a correre da subito, e combinando pressione difensiva e contropiede abbiamo ammazzato rapidamente la partita. Forse c’è stata meno resistenza del previsto da parte di Carugate, ma posso solo fare i complimenti alle mie. Tutte hanno fatto il loro dovere, abbiamo distribuito le marcature e potuto dare riposo alle titolari facendo giocare tutte le giovani, tra le quali do una menzione a Decortes che ha marcato Correal in modo apprezzabile. Spero che sia solo la prima di una serie di prestazioni così”.

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Castel Carugate-Geas Basket: cronaca e commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi