Cisalfa Seamen: strappato alla concorrenza Paul Morant, MVP 2015
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Blindano la loro difesa i Cisalfa Seamen che si assicurano le prestazioni di Paul Morant.

MIGLIOR GIOCATORE USA

Colpo ad effetto per i blue navy, lesti ad aggiungere un brillante talento in vista della IFL 2017. Atleta dotato di gran fisico, 1 metro e 83 per 95 chili, Paul è un volto conosciuto nel campionato italiano. Nel 2015 ha infatti disputato una superba stagione, nel 2015, con la maglia dei Giants Bolzano. Prestazioni così tanto di elevata caratura che gli sono valse la conquista del titolo di MVP assoluto per la categoria degli atleti statunitensi.

UN GLOBE-TROTTER DELLA PALLA OVALE

Emigrato in Turchia Morant è divenuto il perno della difesa degli Istanbul Rams. Grazie anche al suo contributo l’accesso alle semifinali di Champions League. Giocatore poliedrico, posizione naturale defensive back con notevoli capacità in svariati ruoli, quarter back in primis, cresciuto nell’università di Old Dominion, NCAA division I. Sin dagli esordi, con un record storico di tutto rispetto (116-41-4), dimostrava qualità importanti, poi confermate lungo la carriera. Le sue statistiche parlano di 11 presenze, come freshman, nel 2010. Annata in cui, ricoprendo i ruoli di strong safety e special team, ha messo insieme 35 tackles.

PRIMA RIVALI E POI AMICI

Nel 2011 le presenze in campo sono state 13 con 56 tackles e altrettante nel 2012 con 50 placcaggi all’attivo. In una delle sue ultime apparizioni in Italia la spettacolare prova proprio al cospetto dei Cisalfa Seamen. Morant autore di una gara eccezionale con quattro intercetti e un touchdown all’attivo, per la vittoria alla sua squadra, sconfitta poi in over time. Cisalfa Seamen che potrà d’ora in poi fare affidamento sulle sue giocate. Operazione magari seguita da altre firme prestigiose, giusto quello che ci vuole per competere ai massimi livelli.

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Cisalfa Seamen: strappato alla concorrenza Paul Morant, MVP 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi