Inter, Icardi: “Condizione fisica? Non ho alibi per questo”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Mauro Icardi microfoni di Sky Sport nel post partita di Inter-Fiorentina.

Che valore ha la vittoria di stasera?

Era una partita dove c’era bisogno di fare questo, una grande prestazione, l’abbiamo fatto. Nel secondo tempo siamo calati un po’, come successo in Israele. In questo sicuramente puntiamo a migliorare, ma piano, piano dagli errori si impara. Dobbiamo migliorare ogni settimana.

Avete una condizione fisica non ancora al top?

Non ho alibi per questo, è l’ora di vincere. Dobbiamo gestire meglio le partite e fare meglio quando siamo in vantaggio. Questa è la cosa che ci manca, l’anno scorso abbiamo fatto molto bene i primi sei mesi e lo dobbiamo fare quest’anno.

Cosa vi ha detto oggi Jindong?

No, non ci ha detto niente di speciale, è una Società che vuole essere presente con noi, sono venuti a darci un in bocca al lupo per la partita e penso che torneranno in Cina contenti.

Se dovessi dare loro una spiegazione della crisi in cui siete capitati?

Purtroppo non so da dove si possa prendere questa cosa. Abbiamo un gruppo straordinario, individualmente penso che sia una delle migliori rose che ci sono in giro, perché abbiamo giocatori molto importanti. Lavoreremo per tornare a vincere.

Più forte Icardi o Dzeko?

Più forte lui, ha fatto più gol lui di me in carriera (sorride, ndr). Io vado per la mia strada e faccio il mio, poi a fine anno vediamo dove siamo arrivati.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

2 thoughts on “Inter, Icardi: “Condizione fisica? Non ho alibi per questo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi