Hockey Roller Club Monza: pari con Viareggio, playoff a rischio
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Pareggio fra l’Hockey Roller Club Monza e CGC Viareggio in un match insignificante per gli ospiti e una partita amara per i padroni di casa.

Hockey Roller Club Monza: analisi del match

I toscani, prima di questa partita, erano matematicamente terzi in classifica, i biancorossoazzurri invece hanno interrotto la striscia negativa di tre sconfitte, pure non riuscendo a centrare la vittoria.

Il 5 a 5 infatti è nato da una serie di botta e risposta da parte delle due squadre con il quintetto di Tommaso Colamaria sempre a inseguire gli avversari.

Alla luce degli altri risultati della venticinquesima e penultima giornata di campionato la griglia delle otto partecipanti alle Finali Scudetto si deciderà negli ultimi 50’ di regular season sabato 22 aprile, cosi’ come la lotta per la salvezza

A contendersi due posti ai Play Off saranno, oltre ai brianzoli in trasferta a Bassano, anche Trissino, Valdagno e Sarzana, mentre lo scontro diretto tra Cremona e Giovinazzo ci farà capire per bene chi rimarrà nella massima seria, la Serie A1 e chi dovrà retrocedere ed andare in A2 col Sandrigo.

Di seguito vi elenco il tabellino della gara disputata al PalaRovagnati fra il Centemero Monza e il CGC Viareggio.

CENTEMERO MONZACGC VIAREGGIO 5-5 (pt: 2- 3)

MARCATORI PT: 2:20 N.Palagi (B), 5:21 L.Martinez (A), 22:19 D.Gavioli (B), 22:57 L.Martinez (A), 23:58 M.Bertolucci (B)

MARCATORI ST: 31:58 E.Martì (A), 34:50 (Rig) X.Costa (B), 38:47 J.Martinez (A), 39:17 X.Costa (B), 49:11 M.Zucchetti (A)

CENTEMERO MONZA: E.Martì, J.Martinez, L.Martinez, A.Camporese, Fil.Compagno, Fra.Compagno, M.Zucchetti, J.Oviedo, G.Piscitelli. All. T.Colamaria

CGC VIAREGGIO: D.Gavioli, S.Muglia, M.Bertolucci, N.Palagi, F.Montigel, A.Deinite, X.Rubio, X.Costa, L.Barozzi, E.Torre. All. A.Bertolucci ARBITRI: Silecchia J. – Giangregorio M ESPULSI PT: S.Muglia (B) ESPULSI ST: X.Costa (B)

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi