Powervolley Milano: ufficiale, Nimir Abdel-Aziz è il nuovo opposto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La Powervolley Milano ha annunciato l’ingaggio di Nimir Abdel-Aziz, che diventa così il nuovo opposto del club e il secondo acquisto dell’era con Andrea Giani in panchina. Classe 1992, proveniente dallo Stade Poitevin Volley Beach Poitiers (Ligue 1 francese), è nato a S-Gravenhage (L’Aia) in Olanda il 5 febbraio. Si unisce, dunque, al centrale statunitense Taylor Averill già annunciato qualche giorno fa.

Nimir Abdel-Aziz
Nimir Abdel-Aziz

Nimir Abdel-Aziz, ritorno in Italia

Nimir Abdel-Aziz è un volto conosciuto del campionato italiano. Infatti nelle stagioni 2011/12 e 2012/13 ha indossato le maglie della Sisley Belluno (insieme a Giorgio De Togni) e della Bre Banca Lannutti Cuneo nel ruolo di palleggiatore. La sua giovane carriera è iniziata come regista a partire dalle nazionali giovanili del proprio paese e nei primi club di appartenenza (Dynamo Apeldoorn e Landstede Volleyball). Da palleggiatore comunque ha fatto parte di squadre importanti come le due compagini italiane, come lo Ziraat Bankasi Ankara (TUR, stagione 2013-2014) e lo Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL, stagione 2014-2015). Nel 2015 l’arrivo nella Ligue 1 francese nel Poitiers dove inizia sempre da palleggiatore per poi trasformarsi definitivamente nell’ultimo anno giocato da opposto.

Nimir Abdel-Aziz
Nimir Abdel-Aziz

Un’annata ricca di soddisfazioni

Nella stagione 2016-2017 ha portato il Poitiers fino all’ottava posizione finale in Regular Season accedendo ai Play Off Scudetto dove nei Quarti di Finale ha reso la vita particolarmente difficile alla capolista Chamount VB 52 di Silvano Prandi (3-2 in gara 1 e 3-1 in gara 2 dove ha siglato 21 punti al rientro da un infortunio). Una Stagione Regolare in cui Nimir Abdel-Aziz ha chiuso in quinta piazza nella classifica dei migliori realizzatori (355 punti realizzati, 290 in attacco, 28 a muro e 37 in battuta) giocando solamente 15 gare sulle 22 totali, a causa di un infortunio alla caviglia che lo ha tenuto lontano dai campi nelle ultime sette gare della stagione. Muro e soprattutto battuta sono i suoi fondamentali migliori: questa stagione è stato il secondo miglior giocatore per efficienza in entrambe le speciali classifica tenendo sempre conto delle 7 partite non disputate. Nella stagione 2015-2016 ha realizzato la bellezza di 60 ace in 25 partite giocate, segno della forza di Nimir in questo fondamentale.
Dal 2011 è tra i giocatori selezionati della Nazionale Olandese con la quale ha vinto nel 2012 l’European League, torneo in cui è stato eletto miglior battitore e miglior palleggiatore.

LA SCHEDA
Nimir Abdel-Aziz
Nato a S-Gravenhage (Olanda) il 05/02/1992
Ruolo: Opposto
Altezza: 202
Nazionalità: Olandese

  • 2017/18 Powervolley Revivre Milano
  • 2015/17 Stade Poitevin Volley Beach (Ligue 1, FRA)
  • 2014/15 ZAKSA Kędzierzyn-Koźle (Plusliga, POL)
  • 2013/14 Ziraat Bankasi Ankara (Voleybol 1, TUR)
  • 2012/13 Bre Banca Lannutti Cuneo (Serie A1, ITA)
  • 2011/12 Sisley Belluno (Serie A1, ITA)
  • 2010/11 Landstede Volleyball (A-League, NED)
  • 2009/10 Dynamo Apeldoor (A-League, NED)

PALMARES

  • 2009/10 Campionato Olandese
  • 2009/10 Coppa dei Paesi Bassi
  • 2012 – European League (Nazionale)

PREMI INDIVIDUALI

  • 2012 – Miglior Servizio European league
  • 2012 – Miglior Palleggiatore European League
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Powervolley Milano: ufficiale, Nimir Abdel-Aziz è il nuovo opposto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi