Olimpia Milano, LBA, buona la prima
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Esordio con successo in LBA per gli uomini di coach Pianigiani. L’ EA7, dopo un primo tempo equilibrato, riesce ad avere la meglio di una combattiva Vanoli Cremona. Sugli scudi Bertan e Gudaitis(17 + 17 per il centro lituano).

Il primo tempo vede un sostanziale equilibrio in campo, nel primo quarto la Vanoli sembra poter tenere botta alla compagine meneghina chiudendo anche la frazione di gioco sul +4, nella seconda metà del tempo invece, grazie a Gudaitis e Goudelock, l’ Olimpia recupera e allunga leggermente. Si arriva infatti all’ intervallo lungo sul punteggio di 33- 36.

Il secondo tempo inizia con l’ EA7 che prova a dare la prima spallata al match con un Cusin protagonista. La Vanoli non ci sta e prova a rispondere con Sims e Johnson Odom. La rimonta cremonese si spegne sul -3; da li in avanti infatti i milanesi riprendono il controllo del match. Goudelock e Gudaitis allungano, Bertans spegne gli ultimi tentativi di rimonta dei padroni di casa. La gara si conclude con il risultato di 60- 76.

MVP del match Arturas Gudaitis. Per il gigante lituano 17 punti( 4/8 da 2Pt- 9/11 TL), 17 rimbalzi( 8 offensivi) e ben 31 di valutazione complessiva.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi