Inter-Milan: probabili formazioni e diretta streaming Tv
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Inter-Milan è il posticipo dell’8a giornata di Serie A, una gara che entrambe vogliono vincere per ottenere punti importanti per la classifica

Inter-Milan: come seguire la sfida in Tv

Un derby è una sfida che ogni squadra vuole vincere, ma quando i tre punti sono fondamentali per la classifica di entrambe le squadre i tre punti diventano ancora più importanti. Inter-Milan, in programma domani sera alle 20.45, rientra certamente in questa categoria pur essendo ancora a inizio stagione.

La stracittadina milanese da oltre 40 broadcaster in più di 180 Paesi. Un numero di tutto rispett, che supera le 39 emittenti televisive che lo scorso aprile hanno mandato in onda il derby, giocato sempre in casa dell’Inter, disputatosi alle 12.30 e conclusosi con il punteggio di 2-2. La gara della scorsa stagione viene ricordata anche come “primo derby cinese della storia” con i rossoneri che Piuscirono ad arrivare al pari con Zapata solo al ’97.

Il match sarà visibile agli abbonati Sky e Mediaset Premium. Nel primo caso sarà trasmessa su Sky Sport 1 HD e Sky Super Calcio HD, con telecronaca di Riccardo Trevisani e Daniele Adani, e nel secondo da Premium Sport e Premium Sport HD. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky, e su Premium Play per gli abbonati Premium.

Inter-Milan: una sfida da vincere assolutamente

La formazione di Spalletti in questo momento ha sorpreso anche i più ottimisti: l’alenatore toscano è infatti riuscito a dare solidità alla squadra, reduce da un’annata tutt’altro che positiva. Nonostante un mercato forse inferire alle attese di molti, i nerazzurri sono apparsi finora solidi in tutti i reparti e sono finora imbattuti. I tifosi interisti vogliono quindi proseguire la striscia positiva proprio contro i “cugini”.

L’inizio di campionato dei rossoneri, invece, nonostante una campagna acquisti decisamente faraonica, è stato caratterizzato da troppi alti e bassi. Tre sconfitte in sette gare sono un bottino davvero insufficiente per chi desidera centrare il quarto posto, che consentirebbe di tornare a disputare la Champions League.

Per quanto riguarda le formazioni, in casa Inter torna disponibile Cancelo, ma sarà ancora D’Ambrosio a partire dal primo minuto. Miranda e Skriniar la coppia centrale. Montella, invece, continuerà a puntare sul 3-5-2 con la conferma sulla fascia destra di Borini. Coppia d’attacco formata da Suso e Andrè Silva, reduce dal gol con la nazionale portoghese.

News Reporter

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi