Milan-AEK Atene: probabili formazioni e diretta streaming Tv

In Serie A il momento del Milan è tutt’altro che buono: i rossoneri sono infatti reduci da tre sconfitte consecutive contro Sampdoria, Roma e Juventus. Ben diverso invece il cammino in Europa League, dove finora sono arrivate due vittorie in altrettante partite della fase a gironi. Ora la squadra di Montella vuole proseguire la seire positiva contro l’AEK Atene.

Milan-AEK Atene: in Europa tutto un altro passo

Sin da inizio stagione tutto il Milan ha sottolineato quanto la società tenesse al cammino in Europa, nonostante la necessità di partire dal terzo turno preliminare di Europa League. Finora il rendimento è stato più che positivo: Bonucci e compagni hanno infatti messo a segno solo vittorie. Gli avversari certamente sono stati finora piuttosto abbordabili, ma in questo caso è fondamentale non sottovalutare mai alcun impegno.

A San Siro domani arriva l’AEK Atene, probabilmente l’unica formazione che può insidiare i rossoneri nell’accesso ai sedicesimi. La sfida contro i greci potrà essere quindi un’occasione per dare un segnale dopo le ultime battute d’arresto subite in campionato. Il secondo tempo contro l’Inter, nonostante la sconfitta finale, ha dato buoni segnali, ma è necessario dimostrare che non si è trattato di qualcosa di isolato.

Assicurarsi in anticipo la qualificazione alla fase a eliminazione diretta potrebbe inoltre avere un significato da non sottovalutare: provare a concentrarsi maggiormente sulla Serie A dove la classifica è al momento desolante.

La sfida sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky. Fischio d’inizio ore 21.05.

Milan-AEK Atene: Montella cambia l’undici titolare

Alla vigilia della gara Vincenzo Montella ha sottolineato la volontà di cambiare qualche elemento nella formazione che partirà dal primo minuto. Il tutto comunque senza eccessivi stravolgimenti. Resta quindi confermato il 3-5-2 schierato nelle ultime gare.

Capitan Bonucci dovrebbe partire dal primo minuto affiancato da Musacchio e Paletta. Romagnoli e Zapata, infatti, non sono stati convocati. A centrocampo spazio a uno tra Locatelli e Montolivo. Turno di riposo per Montolivo. Torna Calhanoglu dopo la squalifica in campionato. Kalinic di nuovo convocato, ma destinato a partire dalla panchina.

Ecco quindi le formazioni che dovrebbero essere schierate dai due tecnici:

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Paletta; Borini, Suso, Locatelli, Calhanoglu, Calabria; André Silva, Cutrone. All. Montella

AEK ATENE: (4-3-3): Anestis; Bakakis, Vranjes, Cosic, Galo; Mantalos, Ajdarevic, Johansson; Christodoulopoulos, Livaja, Araujo.All. Jiménez

 

News Reporter

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi