Inter-Verona

Un impegno sulla carta semplice attende l’Inter, che ospita a San Siro il Verona. Ottenere i tre punti è fondamentale per potersi preparare al meglio per il derby, in programma tra pochi giorni. Fischio d’inizio alle 15 di sabato 31 marzo.

Inter-Verona: come guardare la gara in TV

Sono diverse le opzioni a disposizione degli utenti che vorranno seguire la sfida tra nerazzurri e veneti. Gli abbonati a Sky dovranno sintonizzarsi sui canali Sky Calcio 1 e Sky Sport 1. Telecronaca a cura di Riccardo Gentile con commento tecnico dell’ex capitano nerazzurro Beppe Bergomi.

Per gli utenti Mediaset Premium il canale da scegliere sarà invece Premium Calcio 1. La telecronaca sarà a cura di Enrico De Santis con Massimo Paganin nelle vesti di seconda voce. Sarà inoltre possibile vedere la partita in streaming grazie alle piattaforme Sky Go e Premium Play, riservate agli abbonati e fornite senza alcun costo aggiuntivo rispetto a quanto previsto per i contenuti a cui si è aderito.

Inter-Verona – Serve una vittoria prima del derby

I nerazzurri sono riusciti a balzare al quarto posto, che garantirebbe di disputare la Champions League la prossima stagione. Non sbagliare da qui alla fine della stagione è però fondamentale per frenare gli avversari, Lazio e Milan su tutti.

Nell’ultima gara di campionato disputata prima della sosta l’Inter ha offerto una prova più che convincente battendo la Sampdoria per 5-0. Spalletti è quindi intenzionato a confermare l’undici che ha fatto così bene a Marassi. Rafinha farà da trequartista alle spalle di Icardi, uno degli “eroi” della trasferta genovese.

Sull’altro fronte Pecchia può contare su Cerci, recuperato dai problemi fisici, ma l’ex Milan sembra destinato a partire dalla panchina. La coppia d’attacco sarà formata da Matkovic e Petkovic.

Ecco quindi quali dovrebbero essere le due formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. All. Spalletti

VERONA (4-4-2): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Calvano, Valoti, Verde; Matos, Petkovic. All. Pecchia

Ilaria Macchi
ilamacchi@gmail.com