Hockey Milano Rossoblu: nuovo acquisto, arriva Guillame Doucet
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Hockey Milano Rossoblu, nuovo straniero per la squadra di coach Omicioli, si tratta di Guillame Doucet, attaccante – ala destra  di stecca destra, 176 cm x 79 kg nato a Moncton , in Canada, il 12 settembre 1986.

Guillame Doucet, nuovo acquisto per Hockey Milano Rossoblu

Guillame che raggiunge a Milano l’amico e ex compagno di squadra Verreault – Paul, è un attaccante di talento con una grande propensione per il goal e un’abilità particolare per i tiri di rigore, cresciuto nelle minors canadesi, si trasferisce in Europa nella stagione 2011/2012 al Morzine – Avoriaz in Francia dove rimane due stagioni, poi il primo passaggio nel campionato inglese agli Hull Stingrays, a cui fa seguito un anno diviso tra campionato danese e EIHL ai Nottingham Panters, poi ancora EIHL con i Cardiff Devils per i due anni successivi.

Arriva dai Milton KeynesLightning

La scorsa stagione vissuta sempre in EIHL ai Milton Keynes Lightning, 64 partite totali condite da 61 punti – 33 goal e 28 assist, in coppia appunto con l’amico Francis Verreault – Paul. Ora Guillame porterà la sua fame di goal e il suo talento alla causa rossoblù. L’approdo di Doucet arriva quattro giorni dopo la riconferma di Terzago.

LEGGI ANCHE

Hockey Milano Rossoblu, il presidente Cambiaghi svela il futuro

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Hockey Milano Rossoblu: la conferma di Tommaso Terzago

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Ghiaccio: Hockey Milano Rossoblu vince la Coppa Italia contro Appiano

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi