Dopo la presentazione dei nuovi kit “Home” e “Away”, avvenuta nel mese scorso, Spal Macron, sponsor tecnico del club ferrarese, hanno presentato anche la nuova “Third” che i biancazzurri indosseranno nella prossima stagione 2018-2019. Una maglia che vuole rendere omaggio alla curva dei tifosi spallini sempre pronti a sostenere la squadra dagli spalti del ‘Paolo Mazza’.

Spal, ecco la terza maglia

Per la “Third” 2018-2019 è stato scelto un colore blu navy. Il collo è alla coreana inserti in maglieria, presenti anche sul bordo manica, e con il backneck personalizzato. La particolarità di questa maglia è nella grafica sublimata che si trova sul fondo della parte anteriore e che rappresenta una foto della Curva Ovest, ovvero il cuore della tifoseria spallina. Sul petto, ricamato in bianco, il logo Macron, a sinistra, lato cuore lo stemma della Spal.

Il retro della divisa ufficiale 2018/2019

Nel retro sotto al collo la scritta Spal è ricamata in caratteri d’oro. La vestibilità è Slim Fit e la presenza di inserti in micromesh assicurano al capo la massima traspirabilità. La divisa si completa con shorts in blu navy con coulisse bianche e calzettoni in blu navy  con bordo superiore bianco con riga azzurra e al centro in verticale, in bianco, la scritta S.P.A.L.

L’esperienza di Macron

Ancora una volta la stretta collaborazione tra l’ufficio stile di Macron e lo staff del club sono stati fondamentali per la realizzazione di un kit che unisce alla qualità e tecnicità anche l’aspetto emozionale e che un dodicesimo uomo in campo come è la curva dei tifosi spallini può indossare con grande orgoglio e senso di appartenenza.

Macron si afferma sempre di più tra i major player nel mondo delle sponsorizzazioni tecniche. Per Macron lo sport è sinonimo di fatica, sudore e forza di volontà. “Work hard. Play harder.” per l’azienda non rappresenta solo un pay-off, ma una vera e propria filosofia che ispira le attività al fianco delle squadre, degli atleti e delle atlete con cui collabora, progettando per loro prodotti tecnici di alta qualità.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.