Svanisce sul più bello il sogno di gloria per i Lampi Milano, che hanno perso in finale l’edizione 2018 della Coppa Italia di Baseball per ciechi.

Final Four, Lampi Milano incontenibili

A Casteldebole, alle porte di Bologna, la Final Four ha visto la formazione meneghina prima brillare, grazie al sonoro 8-0 rifilato in semifinale alla malcapitata Fiorentina; mach chiuso alla quinta ripresa per manifesta superiorità, con i toscani troppo spenti causa anche l’assenza di Comuniello in difesa. Tra i meneghini incontenibile Dieng, che ha portato a casa anche un homerun da tre ounti. Ottima prova tra i Lampi Milano anche di Allegretta mentre in difesa svetta il peruviano Vasquez.

Roma All Blinds, domata la Leonessa Brescia 

Nell’altra semifinale la Roma All Blinds si è portata prima avanti 7-1 sulla Leonessa Brescia, salvo poi subire ben sette fuoricampo ma riuscire a portare a casa la vittoria per 13-11. In finale, poi, Roma e Milano danno vita ad una sfida che rimane in bilico fino al sesto inning: milanesi avanti 3-2, poi un black-out difensivo dei Lampi lascia ai romani un big-inning da 5 punti che i ragazzi di Molon non riescono più a rimontare. Dieng ancora una volta sopra le righe per i meneghini, 7 su 7 con un fuoricampo, ma nonostante questo finisce 7-4 e la Roma AllBlinds vince per la terza volta la Coppa Italia.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.