Presentazione ufficiale per la stagione 2018/2019 della Kally NC Milano, l’unica squadra milanese che disputa una massima serie nazionale femminile. Presso la Trattoria Bertamé ha preso la parola il presidente, Walter Vucenovich: “Nel 1999 abbiamo ricostruito la società; il nostro è un progetto che stiamo rivedendo. Abbiamo inserito delle ragazze giovani in squadra, un gruppo molto coeso; siamo sicuri che raccoglieremo successi importanti”.

Walter Vucenovich e la punta di diamante

“La nostra punta di diamante è l’allenatore, Leonardo Binchi, che ha fatto tre olimpiadi come giocatore e sta dimostrando come allenatore di avere le idee molto chiare. Speriamo di raggiungere i risultati che ci siamo prefissati prima dell’inizio dell’anno. Le nostre ambizioni sono molto alte, nel giro di tre anni vogliamo giocarci la finale Scudetto”.

La presentazione della Kally NC Milano

Assieme al coach Leonardo Binchi e al direttore sportivo Federica Cordaro, è stata presentata tutta la squadra della Kally NC Milano: Anna e Laura Repetto da Varese; la riconfermata Maddalena Fisco, da Imperia Sara Amoretti, dalla pallanuoto Milano Camilla Tamborrino; Ursula Gitto, il portiere Marzia Imperatrice, Giulia Crudele, Svetlana Kuzina, Jelena Vukovic, Arianna Gragnolati e il capitano Gaia Apilongo. È stato anche annunciato che una ragazza del settore giovanile sarà sempre presente in prima squadra.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.