Ti piace questo articolo? Condividilo!

Una giornata di solidarietà per permettere alle persone diversamente abili di vivere l’emozione della velocità sulla pista del Monza Eni Circuit.  Domenica 14 ottobre la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) organizza 6RDS – 6 Ruote di speranza, evento che ha lo scopo di offrire ai disabili la possibilità di trascorrere una giornata indimenticabile a bordo di supercar e auto storiche sul circuito monzese. L’ingresso in Autodromo è gratuito ma la partecipazione ai giri in pista richiede una pre-registrazione sul sito internet www.6rds.it.

6 Ruote di speranza, l’agenda

Dalle 9 alle 11.45 e dalle 14.30 alle 17.30 sono previsti i track lap con vetture GT, dalle 11.45 alle 13 con vetture storiche. Per tutto il giorno nel paddock 2 sarà presente un percorso artificiale per fuoristrada. Inoltre rimarranno in esposizione camion, mezzi dei Vigili del Fuoco e gokart biposto. Nel corso della giornata è previsto anche un torneo triangolare di wheelchair hockey (hockey in carrozzina) in memoria di Leo Baldinu, volontario che verrà ricordato anche durante un momento di raccoglimento alle 14.

Avatar
News Reporter

1 thought on “6 Ruote di Speranza, solidarietà in pista a Monza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi