Olimpia Milano, Euroleague, sbancato il Pireo
Kuzminskas & Nedovic (credit Alessandro De Giorgio)

Olimpia corsara in quel di Atene sponda Pireo. Le Scarpette Rosse, dopo un primo tempo equilibrato, riescono (a cavallo tra il 3 & il 4 periodo) a scappare e a portarsi a casa il match.

Il primo tempo è un continuo batti e ribatti. Le due squadre continuano a fare una sorta di elastico ciclistico come in un lungo studio di 20 minuti. Si arriva al suono dell’ intervallo lungo con i padroni di casa in svantaggio di un possesso. Il punteggio è di 41- 44.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo. Ad ogni canestro ateniese c’è una risposta milanese. Questo stallo continua fino a metà del 3/4 quando il duo Nedovic- Kuzminskas si mette in proprio e dà la spallata che spacca il match. Si arriva al 30esimo con l’ AX Milano in vantaggio di 10 lunghezze. I padroni di casa partono con il piede sbagliato, l’ Olimpia ne approfitta e con James dilata il vantaggio non consentendo più ai padroni di casa di rientrare. Il match termina con il punteggio di 75- 99.

MVP del match Nedovic. L’ esterno serbo chiude la gara con 20 punti, 4 assist, 4 rimbalzi e 26 di valutazione PIR.

News Reporter
Classe '83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell'organizzazione applicata allo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi