Lo storico ritorno in Eurolega dell’HRC Monza è coinciso con un’onorevole sconfitta. In Portogallo, i brianzoli sono stati battuti 3-1 dai blasonatissimi rivali del Benfica che hanno comunque dovuto sudare nel finale.

HRC Monza, la cronaca

Dopo un primo tempo senza gol, a sbloccare il risultato è stato Lucas Ordoñez, autore poi con un tiro libero anche del raddoppio che ha deciso l’incontro. Miguel Rocha ha invece calato il tris, prima della rete della bandiera ospite, firmata da Zucchetti. A tre minuti alla fine, Julian Martinez ha colpito una traversa clamorosa e il pubblico del Pavilhao Fidelidade ha iniziato ad incitare i propri giocatori, in apparente difficoltà con i “ragazzini” di Tommaso Colamaria. Pedro Enriques ha esultato alla fine per un altro intervento determinante, con il Monza in power play e il Benfica a 9 falli.

Prossimo appuntamento

Per l’HRC Monza è già tempo di ripensare al campionato. Ora testa al Hockey Thiene prossimo avversario martedì sera al Palarovagnati Di Biassono.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

2 thoughts on “HRC Monza, onorevole sconfitta in Eurolega col Benfica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.