Il Legnano Baseball Softball è lieto di accogliere con grande calore il ritorno nello staff di Hector Fernandez. L’allenatore cubano è ben noto nell’altomilanese per aver ricoperto ruoli manageriali all’interno della formazione bianco-rossa per diversi anni.

Il ruolo di Hector Fernandez

Tornato a Legnano per la preparazione invernale della squadra di Serie A2 Softball, che ha concluso il 2018 con un record di 9-11 assicurandosi una agevole salvezza, si occuperà della preparazione tecnica. Non farà mancare il proprio aiuto anche nella crescita delle formazioni giovanili di softball e baseball. La selezione in Serie C ha disputato in modo egregio l’ultimo campionato nazionale. Il tecnico nativo di Manzanillo, nella regione sud-orientale dell’isola cubana, avrà inoltre un ruolo istituzionale. Si occuperà infatti di promuovere l’attività di baseball e softball nelle scuole di Legnano. Pronto un intenso programma in 132 classi di scuole elementari e medie, al fine di avvicinare quanti più ragazzi possibili alla realtà del batti e corri.

Il passato do Hector Fernandez

Hector Fernandez torna dunque a Legnano con un palmares ancora più ricco rispetto a quando aveva lasciato la città. Giunto in Italia con un’esperienza a Bussolengo si è poi fermato sulle sponde del fiume Olona. Proseguì la propria carriera da allenatore a Caserta e infine a Montegranaro. Proprio alla guida della formazione marchigiana ha condotto la squadra alla promozione in Serie A1. Quest’anno ha dato filo a torcere a tutte le grandi realtà del softball italiano. Non è riuscito però ad evitare l’immediata retrocessione con un record di 7-24.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.