Quasi fosse un destino o, quanto meno, un dato statistico ricorrente. I Cisalfa Seamen inanellano il terzo week end consecutivo caratterizzato da un record in parità. I derby di ritorno del campionato giovanile finiscono con una nuova vittoria del team under 16 e con una sconfitta di quello under 19. Confermati i valori espressi nella settimana precedente.

Cisalfa Seamen Under 16

La “Polizzi band” ripete quanto di buono espresso a Sesto San Giovanni imponendosi 38 a 6 sui pari età in maglia nero arancione. Partita condotta con autorità. Nonostante l’infortunio del quarter back titolare, avvenuto nel primo quarto e sostituito da un ottimo Alessandro Zerbo, la squadra ha mostrato un buon football. Difesa solida e veloce. Due i sack messi a segno da Davide Polizzi con Lorenzo Platerotti, Ludovico Ranieri, Lorenzo Paglicci e Juan Calderon sugli scudi. Attacco efficace con uno scatenato Quique Calderon a macinare yarde. Brillante Carlo Tassan, autore di ottime ricezioni, a illuminare il gioco aereo. Le marcature blue navy portano la firma di Quique Calderon (3 TD e una trasformazione da due punti), Juan Calderon (1 TD su intercetto), Lorenzo Paglicci (1TD su intercetto anche per lui) e di Andrea Nalin per il conclusivo 38 a 6.

Cisalfa Seamen Under 19

La sfida under 19 termina invece con una nuova vittoria dei Rhinos, rinforzati da elementi provenienti da altre realtà. Otto i giocatori in prestito dai Gorillas Varese tra i quali figura lo scatenato running back Guido Marabotti, autore di tre mete. Si sono imposti 46 a 26. In una partita giocata sempre a rincorrere i Cisalfa Seamen hanno vissuto il momento migliore nel terzo quarto. Cn un colpo di reni si sono riportati a otto
lunghezze dall’avversario. Le marcature dei Marinai, in questo caso, sono state messe a segno da Lorenzo Zucca, Pietro Previtali e da Francesco Merighi, autore di uno spettacolare touchdown su ritorno di kick off.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

2 thoughts on “Cisalfa Seamen, derby fa rima con pareggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.