Milan-Sampdoria in diretta: pagelle, commento e tabellino

La diretta, il commento e il tabellino di Milan-Sampdoria, gara delle 18 della decima giornata del campionato di Serie A 2018/2019.

Milan-Sampdoria, le formazioni ufficiali

Queste le formazioni ufficiali di Milan-Sampdoria, fischio d’inizio alle 18. 

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodríguez; Suso, Kessié, Biglia, Laxalt; Higuaín, Cutrone. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Mauri, Castillejo, Çalhanoglu, Borini, Conti, Bakayoko, Bertolacci, Zapata, Abate, Halilovic. All. Gattuso

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Quagliarella, Defrel. A disp.: Rafael Cabral, Belec, Viera, Sala, Barreto, Gaston Ramirez, Jankto, Colley, Caprari, Tavares Dos Santos, Ferrari, Kownacki. All. Giampaolo

Milan-Sampdoria, cronaca del primo tempo

Pronti via e il Milan si presenta con le due punte, con Cutrone al fianco di Higuain. I rossoneri, però, faticano pur non concedendo particolari spazi agli avversari. Al 17′, però, la gara si sblocca: cross al bacio di Suso per Cutrone: 1-0.  Al 21′ arriva il pareggio della Sampdoria con Saponara, 1-1. La beffa è dietro l’angolo e al 31′ arriva anche il gol del 2-1 dei blucerchiati con Quagliarella imbeccato da Saponara. Al 34′ cerca di dare la scossa Higuain, ma il suo tiro viene deviato in angolo da Audero. Il nuovo pareggio arriva al 37′: Higuain duetta con Cutrone, il giovane rossonero trova magicamente il Pipita che realizza, 2-2.

Milan-Sampdoria, la cronaca del secondo tempo

Si riprende con gli stessi 22 in campo e il Milan comincia subito bene: 3′, Laxalt per Higuain che gira in area, Audero para. Al 13′ ancora il portiere blucerchiato protagonista, questa volta deviando in angolo una conclusione di Suso. La pressione rossonera si materializza al 16’st con la rete di sinistro di Suso, 3-2. Al 24′ tiro improvviso di Praet, ma la conclusione è alta. Al 42′ un’azione concitata vede Laxalt cogliere il palo.

Milan-Sampdoria, il tabellino

Milan-Sampdoria 2-2

17’pt Cutrone (M), 21’pt Saponara (S), 31’pt Quagliarella (S), 36’pt Higuain (M), 16’st Suso (M)

Milan: Donnarumma; Calabria (33’st Abate), Musacchio, Romagnoli, Rodríguez; Suso, Kessié, Biglia, Laxalt (44’st Calhanoglu); Higuaín, Cutrone (31’st Castillejo). All. Gattuso

Sampdoria: Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara (31’st Caprari); Quagliarella, Defrel (16’st Kownacki). All. Giampaolo

Ammoniti: Linetty (S), Sala (S), Abate (M), Kessie (M), Romagnoli (M)

Spettatori: 47.347, per un incasso totale di € 1.129.025,06

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi