Filippo Tortu: “Studiando in Università corro più veloce”

Filippo Tortu campione anche fuori dal campo. L’italiano più veloce di sempre, oltre a correre, studia. E’ iscritto infatti alla Facoltà di Economia.

Le dichiarazioni

E’ stato lo stesso centometrista a raccontarlo ai microfoni del Tg2. “Da quando ho iniziato ad andare in Università mi sono messo a correre più veloce. Sai che tutto non ruota intorno a quelle ore ma c’è anche altro. Studiare mi aiuta ad essere più sereno”. I risultati in effetti sono arrivati: quest’anno ha battuto lo storico primato di Pietro Mennea correndo i 100 metri in 9”99″.

Filippo Tortu e Pietro Mennea

Proprio Pietro Mennea è un punto di riferimento in tutto e per tutto per Filippo Tortu. “Mi ispiro a lui, anche perchè è riuscito a prendere quattro lauree”. Un altro record che Tortu spera di raggiungere.

#atletica Filippo Tortu al Tg2 Costume e Società

#atletica lo sprinter azzurro Filippo Tortu si racconta tra #sport e #studio nel servizio trasmesso oggi dal Tg2 costume e societàCONI Italia Team

Posted by Federazione Italiana di Atletica Leggera on Monday, October 29, 2018
News Reporter

1 thought on “Filippo Tortu: “Studiando in Università corro più veloce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi