Il Milano Quanta sarà impegnato in questo weekend nella Final Four della Coppa FISR. La formazione meneghina di coach Luca Rigoni sarà impegnata, alle 13.45, in semifinale contro i Diavoli Vicenza. Si tratterà della riedizione dell’ultima, emozionante finale scudetto: il Milano, detentore del trofeo da due anni, affronteranno la formazione vicentina lo scorso anno fuori in semifinale e mai come questa volta decisa ad andare fino in fondo. La finale si svolgerà alle ore 19:30. In precedenza, alle 12:15, di fronte il Cittadella finalista in due edizioni e i Ferrara Warriors, quest’ultimi qualificatisi attraverso la vittoria del girone di fine settembre ad Asiago.

Final Four Coppa FISR, il programma

Le gare della “Final Four” si svolgeranno seguendo le seguenti specifiche:

  • Riscaldamento pre gara 10 minuti 
  • 2 tempi da gioco di 25 minuti ciascuno 
  • Intervallo tra i 2 tempi di 5 minuti 
  • In caso di parità OT di 5 minuti con golden goal (squadre in 3vs3) 
  • (in finale 10 min OT) 
  • In caso di ulteriore parità 3 tiri di rigore e poi eventuale oltranza 
  • 3 time out a squadra per tutto l’incontro (incluso OT) 

Milano Quanta, due trofei già vinti e l’albo d’oro della manifestazione 

Questo l’albo d’oro della Coppa FISR, giovane manifestazione giunta alla sua quarta edizione: 

2015/16 (Final Six a Monleale): CUS Verona (5-4 al Cittadella)

2016/17 (Final Six a Monleale): Milano Quanta (6-1 al Monleale)

2017/18 (Final Four a Forlì): Milano Quanta (5-2 al Cittadella)

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

One thought on “Milano Quanta: Coppa FISR, è sfida totale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.