Nuovo successo per il Milano Quanta, che si aggiudica l’edizione 2017/2018 della Coppa FISR. A Forlì, sede della Final Four della manifestazione, il club meneghino guidato in panchina da coach Luca Rigoni ha battuto in finale Ferrara con il punteggio di 14-1. Una vera e propria banda del gol: a segno Banchero, Munari (doppietta), Belcastro (doppietta), Ferrari (doppietta), Ronco (doppietta), Rigoni, Lievore, Bellini, Comencini e Baldan. Di Pistellato il gol di Ferrara. Per il Quanta si tratta già del secondo successo quest’anno, dopo la conquista della Supercoppa italiana in apertura di stagione contro il Cittadella. Ferrara, in semifinale, aveva battuto 6-3 Cittadella.

Milano Quanta, vittoria della Coppa FISR

Per Milano si tratta del terzo successo nelle quattro edizioni totali della manifestazione. Nel 2015/16 la Final Six si disputò a Monleale e vide il CUS Verona prevalere per 5-4 sul Cittadella; l’anno successivo, sempre a Monleale, il Milano mise a segno il suo primo colpo battendo in finale proprio i padroni di casa per 6-1. L’anno scorso, infine, sempre a Forlì, la squadra di Luca Rigoni battè il Cittadella 5-2.

In semifinale battuti i Diavoli Vicenza

Si può dire che il successo Milano l’abbia costruito soprattutto in semifinale, dove è andato in scena il remake della finale Scudetto dell’anno scorso contro Vicenza. E come l’anno scorso il tutto si è deciso all’ultimo rigore, questa volta trasformato da Fabio Rigoni. Nei tempi regolamentari la sfida si era chiusa sul 5-5: Milano avanti 3-0 grazie a Lievore, Barsanti e Lettera, prima del gol di Roffo per il 3-1 parziale. Ferrari e Simsic per il 4-2, poi Frigo e Loncar riportavano la situazione sul 4-4. La rete di Belcastro sembrava poter dare la vittoria al Quanta, ma la beffa finale portava il nome proprio di lui, Andrea Delfino, l’ex di turno.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

3 thoughts on “Hockey inline: Il Milano Quanta vince la Coppa FISR”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.