Seconda vittoria stagionale rimandata per la Saugella Monza di Miguel Angel Falasca. Nell’anticipo della terza giornata di andata della Samsung Volley Cup Serie A1 femminile 2018/2019 viene fermata 3-0. Davanti al pubblico della Candy Arena, si impongono le tricolori dell’Imoco Volley Conegliano.

Saugella Monza, la cronaca

Gara partita su ritmi bassi. Entrambe le squadre poco precise al servizio (soprattutto Conegliano, con ben 6 errori nel primo set). Le monzesi appaiono determinate. Sono sempre avanti nel primo gioco grazie all’ottima giornata di Adams (13 punti, 1 ace e 2 muri per la statunitense) e Ortolani (14 punti finali per la capitana della Saugella, di cui 3 muri). A sprintare però con la giusta determinazione sono le ospiti. Dopo aver vinto il primo parziale ai vantaggi si confermano con prepotenza anche nel secondo e terzo. Decisivi gli assoli di De Kruijf, Fabris e Hill (12 punti per le prime due, 10 per l’americana) servite perfettamente dalla lucida Wolosz (MVP della gara). E’ la polacca l’arma in più per Conegliano. E’ stata capace di archiviare la gara in un’ora e mezza infliggendo alle lombarde il secondo stop della stagione.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

2 thoughts on “Saugella Monza, niente da fare con le campionesse d’Italia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.