La crescita di una squadra non dipende solo da allenatori e giocatori. Per provare a fare il salto di qualità ci vuole una dirigenza preparata, attenta a tutte le dinamiche di gestione di una società, seppur dilettantistica, e non può prescindere dal costruire solide basi sul territorio e un settore giovanile che garantisca continuità. E’ da queste considerazioni che nasce la collaborazione tra i Blue Storms e Vittorio Galli. Una figura molto nota nel mondo del football americano italiano. A Busto rivestirà il ruolo di Development Manager.

Chi è Vittorio Galli

Sessantadue anni, di Monza, Vittorio Galli ha alle spalle una lunga esperienza come giocatore, allenatore e dirigente. Principalmente nei Rhinos Milano e nei Lions Bergamo (che ha portato per la prima volta in Prima Divisione nel 1984). Dalle squadre giovanili fino al settore femminile, Vittorio ha anche difeso i colori azzurri sia in campo che sulla sideline, sia nel Blue Team che come Team Manager della Nazionale femminile. Membro della Commissione Tecnica federale per lunghi anni, ha anche vissuto un’importante esperienza nel volley. E’ stato Team Manager del Volley Monza, squadra maschile militante in Serie A1.

Dichiarazioni

“Ai Blue Storms è felicemente approdato la scorsa stagione un mio grande amico, Marco Paganucci. Tramite lui ho potuto toccare con mano la bontà del progetto tecnico dei Blue Storms. Ho deciso di accettare l’offerta del Presidente Parma perché mi piacciono le sfide. Ho voglia di lavorare in un ambiente sereno e stimolante”, ha commentato Vittorio.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.