Olimpia Milano, LBA, 6-0

Poco più che un’ allenamento in questo sesto turno di LBA per le Scarpette Rosse. Agli uomini di coach Pianigiani bastano 5 minuti scarsi nella prima parte del 3/4 per spaccare la gara e chiudere la pratica GrissinBon Reggio Emilia. In casa Olimpia, devastante prova di James e buone risposte da Fontecchio Tarczewski e Della Valle.

Il primo tempo inizia con l’ AX Milano che giogioneggia sul parquet. I Bianco Rossi, senza faticare troppo, prendono il controllo del match nei primi possessi della gara e lentamente scappano fin sul + 8. Raggiunto il massimo vantaggio l’ Olimpia si addormenta e, ad inizio 2/4, la Reggiana ritorna in gara grazie ad un break personale di 6-0 a firma Ledo. Da li in vanti è un mix( da ambo le parti) di difese pessime, scelte offensive scellerate e giocate da mostrare al minibasket per far capire alle future leve cosa non fare su un parquet. Si arriva al suono della sirena dell’ intervallo lungo sul punteggio di 44- 43.

Il secondo tempo inizia con l’ Olimpia che sembra intenzionata a chiudere la pratica pallacanestro Reggiana in fretta. 2 palle recuperate, 13- 3 di parziale milanese e Olimpia che vola sul + 13 in un amen. Da li in avanti( 35esimo circa) è puro garbage time. I Reggiani ci provano ma non hanno mezzi a sufficienza per poter contrastare l’ armata Bianco Rossa. Il match termina con il punteggio di 100- 75.

MVP del match Mike James. Il play USA termina la gara con 21 punti(1/3 da 2PT- 6/11 da 3PT- 1/2 TL), 3 rimbalzi, 3 assist, 19 di valutazione e 24 di +/-.

News Reporter
Classe '83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell'organizzazione applicata allo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi