Seconda maratona settimanale per la Vero Volley Monza dopo quella disputata contro Civitanova mercoledì sera. Questa volta, però, il sorriso finale è dei monzesi. Sul mondoflex del Palayamamay di Busto Arsizio regolano al tie-break i cugini della Revivre Axopower Milano. Era la settima giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2018/2019.

Revivre Axopower Milano, cronaca

La formazione guidata da Fabio Soli spezza così l’incantesimo. Non la vedeva vittoriosa contro i meneghini dalla stagione 2016/2017. Centrati due punti pesantissimi che le permettono di riprendersi il quinto posto in solitaria scappando proprio sui milanesi di una lunghezza. Monza prima si aggiudica il primo set con grande determinazione. Risolta la contesa solo nelle battute finali grazie alle giocate di Ghafour (MVP e top scorer della gara con 24 punti, 2 ace e 4 muri), Dzavoronok e Yosifov. Poi si conferma anche nel secondo, appoggiandosi alle accelerate di Plotnytskyi e alle difese di Rizzo.

Vero Volley Monza in trionfo

Nel terzo e quarto, però, i monzesi non riescono a contenere il rientro di Milano. Con Abdel-Aziz (21 punti, 1 ace e turni al servizio importanti) costruisce la sua risalita fino a raggiungere il tie-break. Il set decisivo la Vero Volley lo approccia bene con Dzavoronok, Ghafour e Plonytskyi, che alla fine chiude la pratica 3-2 sfruttando il mani fuori. I monzesi attendono ora Sora alla Candy Arena domenica prossima.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

2 thoughts on “Revivre Axopower Milano ko, il derby è di Monza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.