Giunge all’8ª edizione il “Gran Galà del Calcio AIC”, l’esclusivo appuntamento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori, presieduta da Damiano Tommasi, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione ed eventi Dema4 di Manuela Ronchi e Demetrio Albertini. Anche quest’anno, la cerimonia di consegna dei riconoscimenti AIC si svolgerà al Megawatt Court di Milano (Via Watt, 15). In conduzione ci sarà Diletta Leotta. Hashtag di questa di 8ª edizione #GGDC18.

Gran Galà del Calcio AIC, la formula

Nel corso della serata verrà premiato quello che per il 2018 è stato votato come l’undici ideale della Serie A; ruolo per ruolo, i più forti calciatori di un’ipotetica super squadra dell’anno, oltre al calciatore top della stagione.Sarà dedicato spazio anche ad altre speciali sezioni come: l’allenatore, l’arbitro, la squadra, il giovane di Serie B e la calciatrice che si sono maggiormente distinti nell’ultimo campionato. Ad indicare questa fantastica formazione, una giuria d’eccezione formata da allenatori, arbitri, giornalisti, C.T. ed ex C.T. della Nazionale, ma soprattutto, dai calciatori della Serie A che, meglio di chiunque altro, possono giudicare compagni o avversari con i quali si sono affrontati direttamente sul campo.

Un premio speciale

Per la prima volta nella storia del Gran Galà del Calcio AIC ci sarà un premio dedicato al goal più votato della stagione 2017/2018. Al contrario di tutti gli altri riconoscimenti assegnati nel corso della serata, questo è l’unico in cui il risultato sarà determinato dalle preferenze dei tifosi. Saranno chiamati a scegliere tra una rosa di 12 goal. Le votazioni si chiuderanno alle ore 12.00 di lunedì 26 novembre.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

2 thoughts on “Gran Galà del Calcio AIC, l’ottava edizione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.