Il Milano è nuovamente guidato in panchina da Drew Omicioli.

Hockey Milano Rossoblu, cronaca

La squadra rossoblu parte con molta energia. Prima Edoardo Caletti serve un bel passaggio per Marcello Borghi che porta in vantaggio i rossoblu. Poi dopo 5 minuti di partita, c’è il raddoppio del Milano. Riley Brace mette un disco al centro: Andreas Radin al volo segna il 2:0. Kitzbühel cerca di tornare in partita: Adam Havlik dimezza lo svantaggio con un tiro deviato. Ma l’attacco del Milano è in grande forma: Edoardo Caletti con un bel gesto tecnico ed in penalità differita, realizza il 3:1. Ma le reti subite nel primo tempo da Ty Rimmer non sono concluse. Tommaso Terzago realizza il 4:1 dopo 17 minuti con un gran tiro dalla distanza.

La vittoria

Nel secondo tempo il Milano aumenta il suo vantaggio con la rete ancora di Caletti in powerplay con un tiro al volo dallo slot. In questa circostanza Rimmer para ma non trattiene. Poi a metà gara succede un grande rissa con molti giocatori coinvolti. Prima del secondo intervallo, la formazione austriaca realizza con Peter Lenes in doppio powerplay. Nel terzo tempo ancora scintille in pista. Adam Havlik ancora in rete ma è troppo poco per le Aquile per riaprire l’incontro. Nel finale Guillame Doucet realizza a porta il 6:3 con cui il Milano torna alla vittoria. 

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Hockey Milano Rossoblu, ritorno alla vittoria”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.