Olimpia Milano, Euroleague, ceffone catalano

Schiaffone al Palau per l’ AX Milano. Gli uomini di coach Pianigiani vengono presi a pallonate dal Barcellona Lassa in questo nono turno di Euroleague. Le scarpette rosse paiono iniziare a sentire la fatica di ruotare in 7 da inizio stagione.                           

Il primo tempo inizia in maniera molto equilibrata. L’ Olimpia ha mano calda dalla lunga distanza( 5/ 7 da 3 in 6 minuti), il Barca invece martella a rimbalzo d’ attacco e nel pitturato non consentendo ai Meneghini di prendersi l’ inerzia del match. Questo equilibrio si spezza ad inizio 2/ 4 quando il Barcellona alza l’ intensità difensiva mandando in bambola i Bianco Rossi. Milano prende uno schiaffone da 9- 0 e sprofonda in doppia cifra di svantaggio non riuscendo più a capirci nulla. Si arriva al suono della sirena dell’ intervallo lungo con il punteggio di 53- 42.

Il secondo tempo inizia come era finito il primo. I Catalani realizzano, Milano sparacchia precipitando fin a – 13. Da li in avanti è puro garbage time. Gli ultimi 17 minuti servono esclusivamente ai Pesic Boys per ritoccare le stats personali. Il match termina con il punteggio di 90- 80.

MVP del match Thomas Heurtel. Il play francese chiude la gara con 20 punti, 4 rimbalzi, 6 assist e 25 di valutazione PIR.

La palma del “meno peggio” in casa AX Milano se la contendono Curtis Jerrells e Jeff Brooks. Per The Shoot 10 punti, 2 rimbalzi, 2 assist e 10 di valutazione PIR. Per il 32 invece 17 punti, 7 punti, 1 assist e 19 di valutazione PIR. 

News Reporter
Classe '83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell'organizzazione applicata allo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi