Vero Volley Monza, impresa a Perugia

Serata magica per la Vero Volley Monza. La squadra di Fabio Soli è stata capace di vincere 3-2 sul campo tricolore del Pala Barton di Perugia nella nona giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2018/2019. Beretta e compagni infliggono la prima sconfitta della stagione alla Sir Safety Conad. E’ stata una gara ricca di emozioni e alti ritmi.

Vero Volley Monza, la cronaca

Qualità, coralità ed entusiasmo sono state le chiavi con cui i monzesi hanno fatto loro due punti preziosi. Interrotto il tabù contro la formazione di Bernardi, bestia nera della prima squadra maschile del Vero Volley da quando è in SuperLega. MVP del match uno straripante Plotnytskyi, autore di una prestazione esaltante condita da 18 punti, 3 ace e 2 muri con il 52% in attacco. Vinti secondo e quarto set, proprio grazie ai turni al servizio del martello ucraino, alla bella prova a muro di Beretta e Dzavoronok (3 e 2 muri, 12 punti per il primo e 15 per il secondo), a quella in attacco di Ghafour (12 punti) e in difesa di Rizzo, i monzesi non riescono a contenere la reazione dei padroni di casa nel primo e terzo, con Leon e Atanasijevic scatenati in battuta (7 ace per il primo e 4 per il secondo) e Lanza a pungere in fase offensiva.

Il tie break

E’ l’approccio nel cuore del parziale decisivo, però, a far capire che è la serata di Monza. Sotto 8-6 al cambio di campo del tie-break, la Vero Volley torna forte con Plotnytskyi e Dzavoronok agganciando e sorpassando 11-9. Ancora Plotnytskyi e poi Beretta portano i lombardi sul 14-12. L’errore di Leon regala un sorriso smagliante alla prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley, che vince e alza non poco il morale in vista della prima in Europa in Challenge Cup e della sfida casalinga contro Modena domenica prossima.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi