Hockey Milano Rossoblu, c’è una grande classica

Una delle classiche gare del campionato italiano si gioca al Pranives tra Gherdeina e Hockey Milano Rossoblu.

Hockey Milano Rossoblu, il punto

Le due formazioni arrivano dalle rispettive sconfitte di sabato. I padroni di casa sono stati superati in trasferta dalla capolista Val Pusteria per 8:0 per la terza sconfitta consecutiva ed un solo punto nelle ultime tre partite. Una decisa battuta d’arresto per i ladini che prima di questa serie negativa avevano conquistato quattro vittorie consecutive per il momento più alto delle loro performance da quando è stata istituita la AHL. Il Milano è uscito a testa alta dalla sfida ad Asiago. La sconfitta per 3:1 è arrivata al termine di una lunga battaglia in cui i rossoblu hanno tenuto testa al quotato avversario giallorosso. Nella gara precedente il Milano aveva sconfitto il Kitzbuhel con una partenza sprint ed un 4:1 dopo il primo tempo.

Passato e futuro

Nell’ultimo scontro diretto tra lombardi ed altoatesini, il 15 novembre all’Agorà era finita per 4:2 per le Furie e con la doppietta di Gabriel Vinatzer. Proprio quest’ultimo è stato assente nelle ultime uscite dei gardenesi, insieme ai fratelli Simon ed Andreas. Insomma si prospetta una sfida interessante e che avrà ripercussioni anche sulla classifica della IHL  – Serie A dove le due squadre possono ancora lottare per un posto alle semifinali playoff per la corsa allo Scudetto.

News Reporter

1 thought on “Hockey Milano Rossoblu, c’è una grande classica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi