Wayne Anderson nella Hall of Fame MLFR

Mancano poche settimane al suo arrivo a Busto Arsizio, ma coach Wayne Anderson sta già facendo parlare di sé. L’occasione è la sua induzione
nella Hall of Fame della Minor League Football Report. Un prestigioso riconoscimento per i suoi 30 anni di carriera, trascorsi sui campi americani ma anche italiani ed europei.

La Hall of Fame MLFR

“Una lunga carriera come coach e consulente tecnico negli USA e in Europa e un impegno assoluto nei confronti di questa disciplina sportiva”. Sono queste le motivazioni dietro alla sua candidatura. Motivazioni che hanno convinto il comitato di selezione e consegnato Wayne Anderson alla storia. MLFR (Minor League Football Report) è un importante organo di stampa americano, interamente dedicato al football giocato nelle High School (Minor League Football), seguitissimo e con sede a Denver, in Colorado. Tra le altre cose, produce ogni anno un ranking nazionale delle High School che è diventato un riferimento per tutti gli appassionati e gli operatori del settore. Tra i nominati di quest’anno nella Hall of Fame, anche Snoop Dogg (alias Calvin Cordozar Broadus Jr.). Il rapper, attore e produttore discografico statunitense, e il fondatore della Snoop Youth Football League. E’ un’organizzazione che aiuta i minori disagiati attraverso lo sport,
supportandoli nella loro crescita sportiva fino al sogno della NFL.

Wayne Anderson e i Blue Storms

I Blue Storms attendono con ansia l’arrivo del loro nuovo Head Coach, consapevoli dell’avventura tecnica e umana che li attende con un allenatore dello spessore di Wayne Anderson in sideline. Lunedì 10/12 si è svolto l’ultimo allenamento prima della pausa natalizia e i lavori riprenderanno ai primi di gennaio al C.S Antoniana di Busto Arsizio, quando si saprà anche il
calendario del Campionato di Seconda Divisione 2019 e il team del Presidente Parma si appresterà a focalizzare i propri obiettivi sull’inizio della nuova stagione agonistica.

News Reporter

1 thought on “Wayne Anderson nella Hall of Fame MLFR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi