Con il 2018 ormai ai saluti, in casa Italia Softball è tempo di pensare ai primi impegni ufficiali del nuovo anno. Daranno il via ad un 2019 molto intenso. Le ragazze di Enrico Obletter tenteranno il doppio assalto al titolo europeo e al pass per Tokyo 2020. Come già nel 2018, le azzurre inizieranno il loro percorso dalla ‘Terra dei Canguri’. Raddoppieranno i propri impegni rispetto allo scorso gennaio. Oltre alla Asia Pacific Cup (31 gennaio-3 febbraio), le azzurre prenderanno parte alla Summer Slam Competition (4-6 febbario).

Italia Softball in Australia

La vera novità è la Summer Slam Competition, un evento che presenterà una versione più compatta e ridotta delle consuete partite di softball, lanciata e voluta dalla Federazione Australiana e per la quale è prevista la copertura televisiva integrale con la messa in onda in prima serata su tutto il territorio australiano. Una versione del softball mirata a dare sempre più peso al divertimento e al coinvolgimento del pubblico presente e di quello davanti agli schermi della tv riducendo i tempi ‘morti’ e velocizzando il gioco in favore dello spettacolo.

Le convocate

Queste tutte le convocate. Bassi Chiara, Bettinsoli Valeria, Bertossi Mariel, Bigaton Laura, Brandi Priscilla, Cacciamani Ilaria, Cecchetti Elisa, Cecchetti Greta, Chiesa Elena, Fama Amanda Lynn, Gasparotto Marta, Longhi Giulia, Marrone Fabrizia, Nicolini Alice, Piancastelli Erika, Princic Elisa, Rotondo Alessandra.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.