Alps Hockey League, Milano a Cortina

Continua a pieno regime la stagione regolare della Alps Hockey League. Tra mercoledì e giovedì in programma cinque incontri.

Alps Hockey League, il programma

Mercoledì torna di scena la capolista Val Pusteria. Occhi puntati sul portiere rivelazione della stagione Colin Furlong, che cercherà di conquistare a Zell am See il suo quarto shutout consecutivo. Ma nel mercoledì della AHL spazio anche alle due formazioni slovene che giocheranno in casa. L’Olimpia aspetta i Red Bulls con i giovani austriaci che cercheranno di difendere il punto di vantaggio che hanno nei confronti dei “Draghi Verdi”. Jesenice, invece, attende il Renon che cerca di salire ancora in classifica dopo il grande recupero delle ultime settimane.

Giovedì c’è Cortina-Milano

Giovedì le piste coinvolte saranno Klagenfurt e Cortina. L’EC-KAC II ritorna in pista dopo quasi due settimane di pausa cercando di dare continuità alla vittoria ottenuta a Zell am See. I giovani carinziani, con la novità Di Casmirro, sfideranno Kitzbühel. All’Olimpico si giocherà un recupero tra la Sportivi Ghiaccio Cortina e l’Hockey Milano Rossoblu per il primo incrocio stagionale tra due nobili dell’hockey italiano.  

News Reporter

1 thought on “Alps Hockey League, Milano a Cortina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi